Yemen: accoltellato il console del Giappone

Sana'a yemen

Sana’a', la capitale dello Yemen

Sana’a – Ennesimo episodio di violenza in Yemen, un paese sempre più in balia di una situazione politica e sociale di profonda difficoltà. E’ notizia di oggi che il console del Giappone nello Yemen è stato accoltellato a Sana’a, in quello che appare come un fallito tentativo di sequestro in un Paese già teatro di numerosi rapimenti e attacchi a diplomatici. La notizia è stata riferita da fonti dell’ambasciata di Tokyo e confermata dalla sicurezza locale, che ora sta cercando di far luce sull’accaduto.

LA DINAMICA – Il diplomatico era alla guida della sua vettura quando è stato bloccato e attaccato da un gruppo di sconosciuti non identificabili: il console è stato accoltellato ma è comunque riuscito a sfuggire agli aggressori. Il diplomatico è stato quindi soccorso e condotto in ospedale, dove per fortuna non risulta in pericolo di vita. Lo Yemen è stato già teatro negli scorsi mesi di numerosi rapimenti e attacchi a diplomatici, in una escalation di violenze e drammi, all’interno di un contesto politico sempre più instabile e caotico di guerra civile che si trascina ormai tristemente da 20 anni.

UFFICI ONU CHIUSI – Di giovedì la notizia che gli uffici dell’Onu nello Yemen sono rimasti chiusi per tutta la giornta, su richiesta delle autorità locali per un elevato rischio di attentati. «I funzionari della missione Onu e delle altre organizzazioni hanno ricevuto l’ordine di non presentarsi in ufficio», ha detto il responsabile delle Nazioni Unite nella capitale yemenita Sana’a, che ha tuttavia preferito mantenere l’anonimato. La situazione è precipitata dopo l’attentato, avvenuto il 5 dicembre, al ministero della Difesa, nel quale sono rimaste uccise più di cinquanta persone e ferite più di duecento. Di oggi la notizia dell’accoltellamento del console giapponese: una situazione politica, quella dello Yemen, sempre più instabile giorno dopo giorno.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews