Whitney Houston: pubblicato dossier con le minacce subite dalla cantante

La locandina di 'The Bodyguard'

New York – E’ stato reso pubblico dall’Fbi un vasto quantitativo di materiale riguardante Whitney Houston, risalente agli anni dal 1988 al 1999, periodo in cui il bureau seguiva e proteggeva la cantante. Oltre alle consuete lettere di fan innamorati, anche numerose minacce e tentativi di estorsione nei confronti della famosa cantante, deceduta poco più di un anno fa. Secondo quanto riportato dai media statunitensi, sono state rilasciate dall’Fbi ben 128 pagine di dossier riguardante i fan più accaniti della cantante: nelle pagine del dossier si passa da grandi appassionati della cantante americana, trovata morta nel febbraio del 2012 in un albergo di Beverly Hills, a veri e propri maniaci.

Un ammiratore del Vermont, per esempio, è arrivato a scriverle oltre 70 missive in 17 mesi: l’uomo si dichiarava follemente innamorato della cantante ed è addirittura arrivato a minacciare di rivelare segreti della sua vita privata se non avesse accettato di incontrarlo. Inoltre c’è anche chi ha cercato di estorcere denaro a Whitney Houston: prima 100mila dollari, e poi 250mila, sempre con il pretesto di rivelare particolari personali della sua vita travagliata.

Una vita da incubo quindi per la famosa cantante, costantemente minacciata da maniaci e stalker. Ironia della sorte era proprio questa la trama di  The Bodyguard, con Kevin Kostner guardia del corpo di una popstar interpretata proprio da Whitney Houston, che in questo film del 1992 recitava e cantava le sue canzoni nel periodo d’oro della sua carriera. Una vita tormentata quella della bravissima cantante americana, morta annegata in una vasca da bagno di un hotel di Beverly Hills nel febbraio dello scorso anno, dopo anni di depressione e abuso di sostanze stupefacenti.

Alberto Staiz

Foto homepage: www.tuttoperlei.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews