Voto in Egitto: partiti islamisti al 60%

IL CAIRO - Stando a quanto comunicano le ultime agenzie stampa, Libertà e Giustizia, il partito dei Fratelli Musulmani, e i salafiti Al-Nour avrebbero conquistato insieme il 60% dei consensi alle elezioni parlamentari che si sono tenute lunedì e martedì in Egitto.

Lo riferisce l’emittente Al-Jazeera, secondo cui i Fratelli Musulmani sarebbero circa al 40%, mentre Al-Nour intorno al 20%.

Il Blocco egiziano, formato da forze laiche, si fermerebbe al 15%. Si tratta comunque di risultati ancora soltanto ufficiosi. Per l’ufficialità vera e propria bisognerà attendere l’annuncio della commissione elettorale, che ieri ha fornito solo il dato dell’affluenza (62%) senza rivelare i risultati dei singoli partiti.

Il 28 e 29 novembre si è svolta la prima fase delle elezioni parlamentari egiziane, le prime dopo la caduta dell’ex rais Hosni Mubarak. Le operazioni di voto si svolgeranno in tre fasi e si concluderanno solo a gennaio.

Redazione

(Foto: tmnews.it / nuovasocieta.it)

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews