Vogue apre il suo archivio online: l’abbonamento costa 1.575 dollari all’anno

Per gli appassionati di Vogue, una delle riviste più glamour di tutto il mondo arrivano delle novità importanti. La rivista di moda statunitense, fondata nel 1892 da Arthur Baldwin Turnure e acquistata alla sua morte nel 1909 da Condé Montrose Nast ha deciso di mettere a disposizione dei propri clienti affezionati l’intero archivio online di Vogue.

Non si tratta però di un diritto concesso a molti, si può definire un vero e proprio privilegio quello offerto dalla rivista. Per poter sfogliare virtualmente oltre 120 anni di stile, bisognerà pagare un abbonamento annuale di 1.575 dollari all’anno.

Ma quali saranno i contenuti premium ai quali potranno accedere gli abbonati? Sarà possibile consultare ogni singola pagina pubblicata da Vogue dal 1892 ad oggi. Nello specifico si tratta di ben 425.000 fotografie, 300.000 pagine di pubblicità e 100.000 articoli.

Saranno dunque in pochi i fortunati che potranno sottoscrivere questo abbonamento online con una delle riviste più conosciute e diffuse al mondo. Con la crisi che impazza, quali saranno le persone più facoltose che potranno concedersi questo lusso?

Sara Mariani

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews