VIDEO – Torna Luciano Ligabue con ‘Il Sale della Terra’

Ligabue (varesenews.it)

Ligabue (varesenews.it)

È  da oggi disponibile su iTunes, dal 24 settembre nei negozi su cd singolo e 45 giri, con un giorno di anticipo rispetto a quanto annunciato dalla Warner Music, il nuovo singolo di Luciano Ligabue.

Il sale della terra, questo il titolo del brano, è accompagnato dal video che potete vedere in fondo alla pagina. A tre anni da Arrivederci Mostro, Ligabue torna con un brano decisamente diretto e malinconicamente ironico sulla nostra società. Una ballata rock che nonostante un inizio musicalmente non comune per Ligabue torna immediatamente riconoscibile grazie all’inconfondibile voce del rocker di Correggio, che assembla con la solita naturalezza tutta una serie di provocazioni che compongono il testo.  Il sale della terra è un brano veloce e ritmato, serrato in una strofa che si apre sul ritornello lasciando spazio alla melodia e creando un gancio radiofonicamente perfetto. Il video è prodotto da Giovanni Battista Tondo per Eventidigitali Films, e vede Ligabue girare per le strade di New York mentre il testo del brano scorre tra le breaking news, come fosse un telegiornale.

Ligabue canta «Siamo la sorpresa dietro i vetri scuri, siamo la risata dentro il tunnel degli orrori, siamo la promessa che non costa niente, siamo la chiarezza che voleva molta gente […] siamo le opinioni sotto il libro paga, siamo le riunioni qui nel retro di bottega […] siamo la vittoria della tradizione, siamo furbi che più furbi di così si muore». Un testo provocatorio e sicuramente tra i più impegnati del cantautore che oggi, in contemporanea al singolo, vede uscire anche il suo nuovo libro:  La vita non è in rima (per quello che ne so). Intervista sulle parole e i testi. 

Ligabue (news.mtv.it)

Ligabue (news.mtv.it)

Un libro diverso dagli altri del cantautore, spiega l’ autore Giuseppe Antonelli: «La vita non è in rima vuol dire da un lato che i conti non sempre tornano. Dall’altro che, per fortuna, non siamo costretti a vivere secondo uno schema precostituito. E anche questo libro ha uno schema libero. Al centro c’è la scrittura di Ligabue, in tutte le sue forme. Si parte dalle parole – delle sue canzoni, dei suoi libri, dei suoi film – e si arriva a parlare del suo modo di vedere il mondo. La lingua e il dialetto, la famiglia e la politica, il dolore, la speranza, l’arte, il calcio, il sesso, l’amore, l’amicizia, la memoria, la felicità di riuscire a sentirsi – anche solo per un momento –  leggero, nel vestito migliore, nella testa un po’ di sole ed in bocca una canzone. Dentro la scrittura di Ligabue c’è una scelta delle parole che rappresenta un punto di vista sulla vita. Ma soprattutto c’è tanta musica, che trasforma e amplifica il senso di ogni parola. Perché per ogni cosa detta c’è sempre un motivo e quel motivo è spesso il modo in cui la canzone ci entra nelle vene, diventa parte di noi».

(Foto: varesenews.it / svagonews.com / news.mtv.it)

Serena Prati

@Se _Prati


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews