VIDEO Tifosi razzisti del Chelsea cacciano ragazzo nero dalla metro

Alcuni tifosi razzisti del Chelsea hanno cacciato un ragazzo di colore dalla metropolitana parigina. Il giovane è stato spintonato. Il FC sotto shock

Parigi – Uno scherzo di pessimo gusto tramutatosi in una violenza dai toni razzisti nei confronti di un giovane di colore è avvenuto nella metro parigina durante la serata di ieri, 17 febbraio 2015.

TIFOSI RAZZISTI DEL CHELSEA: RAGAZZO DI COLORE CACCIATO DALLA METRO - Un video testimonia la shockante azione  da parte di un gruppo di tifosi del Chelsea i quali, entrati in un vagone metro della stazione Richelieu-Drouot parigina, hanno cacciato dal convoglio un ragazzo di colore a suon di spintoni e motti razzisti.

PRIMA DELLA PARTITA PSG-CHELSEA - I tifosi si stavano recando allo stadio per assistere alla partita Paris Saint-Germain-Chelsea (conclusasi con un pareggio 1-1) quando, vedendo un ragazzo di colore che si apprestava a entrare nel loro stesso vagone, gli hanno vietato l’ingresso costituendo un muro umano dinanzi alle porte automatiche del convoglio. Il giovane, chiaramente disturbato dall’accaduto, ha comunque tentato di entrare nel vagone, ricevendo una serie di spinte che l’hanno catapultato sulla passerella metropolitana.

CACCIATO DUE VOLTE DALLA METRO - Osservando con aria disgustata e shockata il gruppo di tifosi razzisti del Chelsea, il ragazzo ha provato nuovamente ad accedere al convoglio, ritrovandosi, ancora una volta, cacciato fuori dal treno. Nonostante ci fosse ancora molto spazio nel vagone a disposizione dei passeggeri i tifosi, pur di bloccare l’entrata al giovane, si sono piazzati dinanzi alle porte, muovendo le braccia al tempo del loro motto: ‘Siamo razzisti, siamo razzisti e questo è il modo in cui ci piace esserlo’.

Il ragazzo tenta di accedere al treno ma i tifosi costituiscono un muro umano per costringerlo a evitare quel vagone (dailymail.co.uk)

CLUB CHELSEA INORRIDITO - Il video è arrivato anche dinanzi agli occhi del Chelsea FC che ha subitamente condannato il gruppo di tifosi definendo il gesto ‘disgustoso‘, ricordando anche il fatto che nella squadra militino ben ventidue giocatori di colore o, comunque, stranieri. Il football club potrebbe essere vittima di provvedimenti disciplinari da parte della UEFA a causa delle dimostrazioni razziste di alcuni suoi tifosi agguerriti.

AZIONI PENALI CONTRO I TIFOSI - Il Chelsea ci tiene a precisare che saranno intraprese azioni legali contro i sedici tifosi che hanno aggredito il ragazzo di colore e ha avviato, via stampa, le ricerche per identificare gli effettivi colpevoli di tale insensato gesto. A detta del football club, i tifosi razzisti del Chelsea responsabili di tale ripugnante gesto potrebbero perdere l’accesso alle partite dell’amata squadra del cuore se identificati. Per contribuire alle ricerche i testimoni dell’accaduto possono contattare il giornalista Martin Robinson ( martin.robinson_at_mailonline.co.uk ) del Daily Mail.

Rachele Sorrentino

@rockeleisrock

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews