VIDEO SHOCK Due bambine annegano nel lago, il cuginetto le riprende

Tragedia in Cina dove due bambine muoiono in un lago mentre il cuginetto, ignaro che stessero annegando, riprende tutto

bambineUna tragedia filmata arriva dalla Cina. Due bambine sono morte annegate in un lago mentre il cuginetto le riprendeva. La Cina intera è sconvolta per il video che ora è possibile vedere ma che sconsigliamo a un pubblico sensibile.

ANNEGATE NEL LAGO  – Come si vede nel video le due bambine sono sulla riva, riprese mentre si divertono. A riprenderle, si scoprirà dopo, c’è il cuginetto che, una volta accaduta la tragedia, dirà che non aveva idea che stessero annegando ma che lo prendessero in giro fingendo l’annegamento.

LA DINAMICA – Le due bambine giocano, scherzano tra di loro. Si trovano a riva ed entrano piano nell’acqua del lago. È possibile notare come appena vicino la riva l’acqua sia particolarmente bassa ed è proprio lì che le bambine continuano a scherzare e giocare. Nessuno poteva immaginare che immediatamente dietro la parte d’acqua bassa ci fosse improvvisamente una parte profonda, sebbene dalla posizione in cui si trovava il cuginetto era possibile notare il colore molto scuro dell’acqua.

LA TRAGEDIA – Le due bambine, come è possibile vedere ancora nel video, continuano a scherzare tra loro, in piedi, appena qualche passo dentro il lago. Ma all’improvviso, sempre per giocare, una delle due spinge l’altra: entrambe finiscono nella parte d’acqua profonda e non riescono a salvarsi.

STARE SEMPRE ALL’ERTA – Nel mentre il cuginetto continua a filmare convinto che le due lo prendano in giro ma in realtà sta filmando una tragedia che lo segnerà a vita e che ha già sconvolto la Cina intera. Nel periodo estivo in particolare, in Italia e nel resto del mondo, è purtroppo possibile imbattersi in notizie di questo tipo. La possibilità di annegamento, soprattutto per i più piccoli, resta alta e vigilare con attenzione dovrebbe essere del tutto naturale, per i genitori e non solo. Questo tragico episodio accaduto in Cina ce lo ricorda purtroppo nel peggiore dei modi.

++ LA VISIONE E’ SCONSIGLIATA A UN PUBBLICO SENSIBILE ++

Gian Piero Bruno

@GianFou

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews