VIDEO – Serie A, 15a giornata: tutti i gol, i marcatori e la classifica aggiornata

Mattia Destro festeggia la sua prima doppietta in giallorosso (sport.it)

Roma - Dopo il 3-0 della Juventus sul Torino ed il rotondo 5-1 del Napoli sul Pescara, pirotecnico pomeriggio domenicale per il 15° turno di Serie A. L’Inter gioca male, ma supera di misura il Palermo grazie ad un’autorete di Santiago Garcia. Vittorie anche per Lazio e Roma contro Parma e Siena. Torna a sorridere  anche l’Udinese, grazie ad un roboante 4 a 1 sul Cagliari. Brutto ko interno del Genoa contro il Chievo. Nell’altra sfida salvezza fondamentale vittoria per 2-1 del Bologna sull’Atalanta.

Trentaquattro gol segnati, di cui tredici in trasferta. Cinque doppiette (Marchisio, El Shaarawy, Destro, Inler e Cavani) e una tripletta, quella di Paloschi contro il Genoa. Sei vittorie interne, tre esterne e nessun pareggio. Sono alcuni dati di questa splendida quindicesima giornata di Serie A, in attesa del posticipo di questa sera tra Fiorentina e Sampdoria.

A Milano gli uomini di Stramaccioni, riescono solamente in parte a lasciarsi alle spalle il periodo negativo, successivo all’impresa di Torino contro la Juventus.  I nerazzurri vincono e restano in scia di Juve e Napoli, ma al termine di una partita tutt’altro che semplice, risolta da uno scellerato autogol di Garcia  che ha deviato in rete un cross sballato di Ranocchia.

Convincenti le prove delle romane. La formazione di Zeman batte in rimonta il Siena di Cosmi, passato in vantaggio con un gol di Neto al 25′. Gli ospiti però hanno sfoderato un continuo predominio territoriale raggiungendo il pareggio nella ripresa al 63′ con Mattia Destro. All’ 86′ la Roma passa grazie ad un velenoso rasoterra di Perrotta e nel recupero chiude i conti ancora con Destro.
Prezioso il successo degli uomini di Petkovic al cospetto del buon Parma di Donadoni. Doppio vantaggio per i capitolini nel primo tempo grazie a Biava e al solito Klose. Nella ripresa gli emiliani rientrano in gara con Belfodil, ma il risultato finale di 2-1 sorride alla Lazio.

Continua il periodo nero del Genoa, tornato domenica scorsa alla vittoria, ed ora nuovamente sconfitto pesantemente in casa da un travolgente Chievo, guidato dall’ex Milan Paloschi, autore di una fantastica tripletta. Torna a sorridere l’Udinese che ne fa addirittura quattro al Cagliari del duo Pulga-Lopez. In coda tre punti pesanti del Bologna sull’Atalanta: gol vittoria dell’ex Gabbiadini con una rovesciata sotto porta.

- TUTTI I RISULTATI E I VIDEO DEI GOL -

Bologna-Atalanta 2-1 (16′ Diamanti, 50′ Denis, 70′ Gabbiadini) – VIDEO

Geona-Chievo 2-4 (14′ Paloschi rig.; 22′ Paloschi, 40′ Said, 45′ Paloschi, 56′ Jankovic, 90′ Stoian) – VIDEO

Inter-Palermo 1-0 (74′ Garcia autogol) – VIDEO

Juventus-Torino 3-0 (57′ Marchisio, 67′ Giovinco, 84′ Marchisio) – VIDEO

Lazio-Parma 2-1 (25′ Biava, 34′ Klose, 66′ Belfodil) - VIDEO

Napoli-Pescara 5-1 (9′ Inler, 15′ Hamsik, 18′ Bjarnason, 58′ Cavani, 63′ Cavani, 78′ Inler) – VIDEO

Siena-Roma 1-2 (25′ Neto, 63′ Destro, 86′ Perrotta, 91′ Destro) – VIDEO

Udinese-Cagliari 4-1 (33′ Pereyra, 39′ Angella, 48′ Danilo, 66′ Pasquale, 80′ Dossena) - VIDEO

- LA CLASSIFICA AGGIORNATA -

Juventus 35; Napoli 33; Inter 31; Lazio 29; Fiorentina 28*; Roma 26; Milan 21; Parma 20; Catania, Udinese 19, Atalanta 18; Cagliari, Sampdoria 16*; Torino, Chievo 15; Palermo, Bologna 14; Genoa 12; Pescara, Siena 11.

* Una partita in meno
Penalizzazioni: Siena -6, Atalanta -2, Sampdoria e Torino -1.

Davide Lopez

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews