VIDEO L’orrore che si nasconde dietro una bacchetta magica per bambini

Genitori scioccati: una bacchetta magica nasconde l'inquietante immagine di una bambina diabolica che si sta tagliando le vene

Dayton (Ohio) – Una madre si reca in un negozio per acquistare un regalo alla figlia. Un giocattolo, in particolare. Essendo una femmina, sceglie una bellissima bacchetta magica, rosa e a forma di fiore, con la quale la piccola potrà trasformarsi in fatina della casa o principessa del regno. Peccato che, una volta aperta la confezione del giocattolo, questo si sia rivelato non adatto ad una bambina piccola: infatti, rimuovendo la lamina d’argento che copre il fiore di cui è costituita la bacchetta magica, si scopre l’immagine di una bambina diabolica che si sta tagliando le vene con un coltello.

La bacchetta magica inquietante (Fonte foto: www.whio.com)

La bacchetta magica inquietante (Fonte foto: www.whio.com)

LO SHOCK DEI GENITORI – Nicole Allen si reca al Dollar Store di Dayton (Ohio), situato in Linden Avenue, per acquistare un regalo alla propria figlia di due anni. Sceglie di acquistare una bacchetta magica ma, quando la figlia apre la confezione e toglie la lamina d’argento dal fiore, si ritrova davanti l’immagine inquietante e spaventosa di una bambina con le sembianze di diavolo, tutta insanguinata e nell’atto di tagliarsi le vene con un grosso coltello da cucina.

Lo shock, tanto della bambina quanto della madre, è comprensibile, salvo far notare alla donna adulta che la scritta sulla confezione diceva “Evil Stick”. La Allen ritorna al Dollar Store dove ha acquistato l’oggetto, ma il proprietario, Amar Moustafa, le fa appunto notare che sulla scatola c’è scritto che si tratta di un “bastone malvagio”. Nonostante questo, la donna continua la sua protesta, affermando che il giocattolo si trovava in mezzo alle barbie ed altri giochi innocui e che niente avrebbe potuto far capire, quanto meno ad una prima occhiata, che si potesse trattare di un gioco non adatto ai bambini piccoli.

(Fonte foto: www.whio.com)

(Fonte foto: www.whio.com)

In ogni caso, dopo la protesta di Nicole Allen sono arrivate decine di telefonate di lamentela al proprietario del negozio, tanto che l’uomo ha deciso di rimuovere il giocattolo incriminato dagli scaffali. Ha tenuto a precisare, però, che è responsabilità dei genitori leggere attentamente le etichette contenute sulle confezioni dei giocattoli, stabilendo così cosa secondo loro è adatto o no ai propri figli. Inoltre, ha dichiarato che la bacchetta magica (o bastone malvagio) è adatta a bambini dai sette anni in poi, che comunque vedono queste scene alla tv tutti i giorni.

Voi che cosa ne pensate?

Mariangela Campo

@MariCampo81

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews