VIDEO Lite a Servizio Pubblico: Santoro attacca Travaglio che se ne va

La lite in diretta a Servizio Pubblico tra Santoro e Travaglio: il conduttore lo attacca e il codirettore de "Il fatto quotidiano" si alza e se ne va

È appena passata la mezzanotte, a Servizio Pubblico, il programma di approfondimento di Michele Santoro targato La7, il conduttore dà la parola a Claudio Burlando, governatore della Liguria, per spendere ancora qualche parola riguardo alla disastrosa alluvione dei giorni scorsi. Questi, esordisce chiedendo a Marco Travaglio, vicedirettore de «Il fatto quotidiano», perché se la sia presa con uno degli studenti di «Angeli nel fango», e Travaglio risponde così: «Perché se l’è presa con me anziché  con lei che sta al governo da trent’anni. Dovrebbe rispondere lei delle porcate che ha fatto con il cemento a Genova».

Travaglio esce dallo studio senza salutare

Travaglio esce dallo studio senza salutare

SANTORO CONTRO TRAVAGLIO – Dopo questa affermazione di Marco Travaglio, è accaduto quello che nessuno si aspettava: Santoro , incollerito, si è schierato dalla parte di Burlando, dichiarando che le persone non si insultano e che anche il governatore della Liguria deve avere la possibilità di ribattere alle critiche che gli sono state mosse, con estrema maleducazione, da Travaglio. Quest’ultimo per tutta risposta si alza e se ne va, uscendo dallo studio di Servizio Pubblico livido di rabbia.

Prima di lanciare la pubblicità, Santoro ribatte: «Sono trent’anni che faccio questo mestiere e che credo nel libero dibattito. Finché esisterò tutti avranno il diritto di esprimere la propria opinione. Se in questo Paese sta emergendo la voglia di non ascoltare gli altri, io non la condivido e non la condividerò mai».

COSA NON SI FA PER ALZARE LO SHARE – Il battibecco tra Santoro e Travaglio è apparso a molti come un espediente per alzare l’audience della serata. Altri, però, proprio come succede nei più piccoli borghi italiani tra le “comari”, affermano che «è da un po’ di tempo che circolano voci di dissapori tra i due giornalisti».

-travaglio-santoroInfatti, sembra proprio che i politici italiani non vogliano più partecipare alle dirette del programma di approfondimento di Santoro perché Travaglio “ci va giù pesante” e non fa sconti a nessuno. Per questo Santoro ha pensato di posticipare i suoi interventi a poco prima della chiusura della puntata, intorno alla mezzanotte. E, a quanto pare, Travaglio non lo ha gradito.

Mariangela Campo

@MariCampo81

Fonte foto: www.ilgiornale.it; www.tvblog.it

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews