VIDEO L’atterraggio di emergenza nel Bronx

Atterraggio d'emergenza nel Bronx: un piccolo aereo usa la strada come pista

New York – Un atterraggio d’emergenza su una strada interstatale ha gettato nel panico la popolazione: è successo nel Bronx, un quartiere di New York, quando un piccolo aereo Piper ha dovuto condurre un atterraggio non previsto e, non avendo una pista a disposizione, ha sfruttato la lingua d’asfalto di una delle arterie della 233rd Street.

TRAGEDIA SFIORATA – L’evento, che sembra ripreso da numerosi film d’azione, si è svolto nel pomeriggio di ieri vicino a New York, quando un velivolo, con a bordo tre persone, ha compiuto un atterraggio di emergenza sulla Major Deegan expressway del Bronx, vicino al Van Cortlandt park. Il veicolo, un Piper PA28, ha subito solo leggeri danni e, secondo le autorità, i tre passeggeri sono stati tutti portati in ospedale ma non sembravano in gravi condizioni, forse solo sotto chock.

L’ATTERRAGGIO – L’incredibile scena a cui hanno assistito automobilisti e passanti, si è svolta verso le 15.20, quando l’aereo è piombato sulla strada sul lato diretto verso nord; dalle immagini fin qui pervenute, sembra che il carrello di atterraggio sia collassato, facendo concludere all’aereo il suo cammino sulla zona ventrale.
Tuttavia non è ancora chiaro quali siano i motivi di questo atterraggio fortunoso e le indagini sono in corso: probabilmente i tre passeggeri, due uomini e una donna, sapranno spiegarlo nei prossimi giorni, quando si saranno ripresi dalla strana avventura che li ha visti protagonisti.

TESTIMONI – La curiosità ha ovviamente subito preso il sopravvento e non sono pochi i testimoni oculati che hanno rilasciato dichiarazioni agli organi di stampa Usa. Patricia Sapol, 29 anni, si è trovata sulla scena dell’incidente quando erano già passati diversi minuti e l’aereo era circondato dai mezzi di soccorso: «Non potevamo crederci! – ha raccontato ai media – è un aereo!, Era abbastanza incredibile. Abbiamo pensato fosse sorprendente il fatto che non ci sia stato uno schianto».

Andrea Bosio
@AndreaNickBosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews