VIDEO GOL – Udinese-Inter 3-0, Muriel e doppio Di Natale

Udinese-Inter

Antonio Di Natale, autore di una doppietta contro l'Inter

UDINESE-INTER 3-0: 63′ e 79′ Di Natale, 75′ Muriel

Udinese (3-5-2): Brkic; Hertaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Allan, Lazzari, Pasquale; Muriel (Dal 81′ Maicosuel), Di Natale (Dal 88′ Willians). All. Guidolin.

Inter (3-5-2): Handanovic; Samuel, Cambiasso, Juan Jesus; Jonhatan (Dal 78′ Rocchi), Zanetti, Gargano (Dal 74′ Duncan), Guarin, Alvaro Pereira; Cassano (Dal 82′ Silvestre), Palacio. All. Stramaccioni.

Ammoniti: 9′ Alvaro Pereira (INT), 25′ Palacio (INT), 32′ Danilo (UDI), 48′ Allan (UDI), 91′ Maicosuel (UDI)
Espulsi: 65′ Juan Jesus (INT) per doppia ammonizione

Udine - Un infinito, immortale ed inarrestabile Di Natale regala tre punti d’oro all’Udinese che abbatte l’Inter con un roboante 3-0. Spettacolari i numeri del Totò nazionale. Inquietanti, invece quelli dei nerazzurri: otto punti in altrettante partite, ed un campionato sempre più condizionato dall’effetto boomerang della fantastica vittoria ottenuta contro i campioni d’Italia allo Juventus Stadium.

Guidolin punta sul tandem Muriel-Di Natale per far male alla retroguardia avversaria. Basta e Pasquale agiscono sulle corsie laterali, sulla mediana, viste le assenze di Badu e Pinzi,  sarà Allan il perno centrale. A protezione di Brkic il terzetto Heurtaux-Danilo-Domizzi. Andrea Stramaccioni non recupera Diego Milito e si affida alla strana coppia Palacio-Cassano. In difesa deve fronteggiare le pesanti assenze di Ranocchia e Nagatomo e decide di schierare Cambiasso, centrale con Samuel e Juan Jesus ai fianchi.

Partita noiosa in avvio. Il primo episodio degno di nota arriva al 25′, quando Palacio va a terra in area friulana. Il contatto con Domizzi non è chiaro, forse il difensore sbilancia col braccio il centravanti nerazzurro, ma sembrerebbe giusta la decisione di non fischiare rigore.  Giannoccaro decide addirittura di ammonire Palacio, eccessivo. Passano due minuti ed ecco la prima occasione da gol della partita con la traversa colpita in pieno da Di Natale con una punizione magistralmente calciata da 35 metri.

La partita prende vita nella ripresa. Pronti e via Jonathan imita Livaja della scorsa giornata e da due passi spreca un’occasione clamorosa per portare in vantaggio l’Inter. Al 18′ Palacio, servito in area da Guarin, fallisce una buona chance calciando alto sulla traversa. Non fallisce invece, un minuto più tardi, Di Natale che sfrutta un lancio millimetrico di Lazzari e in diagonale infila il suo ex compagno di squadra Handanovic per il gol del vantaggio.

Dopo un minuto l’Inter resta in dieci per l’espulsione di Juan Jesus, colpevole di aver steso fallosamente Muriel lanciato a rete. L’episodio manda in tilt l’Inter che ora subisce pesantemente le iniziative dell’Udinese. Muriel, tornato ai livelli di Lecce dello scorso anno, sigla il 2-0 alla mezz’ora, con un destro in diagonale su assist di Basta. Poi il tris di Di Natale su cross preciso di Pasquale dalla sinistra.

Davide Lopez
@davidelopez1986 

IL VIDEO DELLA PARTITA


Udine 3-0 Inter All Goals di Ourmatches

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews