VIDEO GOL Torino-Roma 1-1: Super Cerci stoppa la Roma dei record

Torino-Roma

La Roma esulta dopo il gol (foto da goal.com)

TORINO-ROMA 1-1: 28’ pt Strootman (R); 18’ st Cerci (T)

Torino - Si arresta all’undicesima giornata la corsa da record della Roma di Garcia, che pareggia 1-1 contro un ottimo Toro, trascinato da un Cerci in forma mondiale. Roma ancora in testa alla classifica, con tre punti di vantaggio sulle inseguitrici Juventus e Napoli.

Ventura sceglie una formazione offensiva, schierando Cerci e El Kaddouri esterni di centrocampo con il tandem Barreto-Meggiorini in attacco. Garcia, ancora privo degli infortunati Totti e Gervinho, si affida in attacco a Marco Borriello, affiancato da Pjanic e Florenzi. A centrocampo ancora titolare Bradley, autore del gol vittoria col Chievo. In difesa si rivede Burdisso, a fianco a Benatia.

Partita molto bloccata nei primi minuti con la Roma che fa girare palla senza alcuna fretta e il Toro ben disposto in campo, che chiude tutti gli spazi alla squadra di Garcia e prova a sfruttare in ripartenza la rapidità sulle corsie esterne di Cerci ed El Kaddouri. E’ proprio il centrocampista belga naturalizzato marocchino a confezionare la prima palla gol del match, calciando di destro sopra la traversa da buona posizione. La capolista non trova grandi spazi con le consuete trame di passaggi, ma fa paura quando può sfruttare le palle inattive. Al 25′ sugli sviluppi di un corner Florenzi sfiora il vantaggio con una terrificante conclusione al volo. Passano due minuti e sempre su cross dalla bandierina, Borriello salta più in alto di tutti ma non riesce ad indirizzare verso il bersaglio grosso, complice una deviazione. Sul successivo calcio d’angolo la Roma batte corto. La palla va da Pjanic a Balzaretti, poi ancora al bosniaco che penetra sulla sinistra e mette la palla all’indietro per l’accorrente Strootman, che fredda Padelli per l’1-0. Il Toro non si demoralizza per il gol subito e, trascinata da un incontenibile Alessio Cerci, sfiora in più occasioni il meritato pareggio. Al 35′ l’esterno offensivo granata su calcio piazzato sorvola di pochi centimetri la traversa. Al 41′ chiama De Sanctis al grande intervento con una precisa conclusione mancina dai 20 metri. E’ sempre l’attaccante di Velletri nel finale di tempo a mettere in crisi la retroguardia romanista, penetrando in area e innescando El Kaddouri, la cui conclusione viene bloccata dal portiere ex Napoli.

Torino-Roma

Cerci, autore di una splendida prestazione e del gol del pareggio contro la Roma (foto da repubblica.it)

Il Torino torna in campo molto agguerrito e mette in grossa difficoltà la squadra di Garcia nei minuti iniziali. I padroni di casa si lamentano anche per un paio di decisioni arbitrali: al 6′ per un tocco di mani in area di Balzaretti e al 7′ per un intervento al limite di Benatia su Meggiorini, che poteva costare il secondo giallo al centrale marocchino. Al 11′ si salva la Roma grazie ad un miracolo di De Sanctis che salva il risultato volando per respingere una splendida conclusione volante di Meggiorini. E’ però una Roma troppo passiva e decisamente sottotono, che soffre moltissimo l’aggressività della formazione granata. Al 62′ il gol del pareggio. Lancio di Gazzi per Meggiorini che vince un contrasto con Benatia e dal fondo centra per Cerci, che anticipa tutti e batte De Sanctis. La reazione della Roma arriva ancora da calcio d’angolo, con Burdisso che salta più in alto di tutti, ma non riesce a trovare la porta. Al 78′ feroci proteste della Roma per un contatto Bellomo-Maicon all’interno dell’area di rigore. Banti lascia correre e probabilmente fa bene, perché l’esterno brasiliano sembra lasciarsi cadere non appena sente la spinta del centrocampista granata, che avviene per altro prima dell’ingresso in area. Nel finale la Roma si butta a testa bassa per cercare il gol vittoria, trainata da un ispiratissimo Adem Ljajic, subentrato nella ripresa a Borriello.

IL TABELLINO

TORINO (4-2-4): Padelli; Darmian, Glik, Moretti, D’Ambrosio; Basha, Gazzi; Cerci (44’ st Maksimovic), Barreto (13’ st Immobile), Meggiorini, El Kaddouri (30’ st Bellomo). A disposizione: Gomis, Berni, Bovo, Masiello, Pasquale, Brighi. Allenatore: Ventura

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia (28’ st Marquinho), Burdisso, Balzaretti; Bradley, De Rossi, Strootman; Florenzi (42’ st Dodo), Borriello (22’ st Ljajic), Pjanic. A disposizione: Skorupski, Lobont, Romagnoli, Jedvaj, Torosidis, Taddei, Ricci, Di Mariano, Caprari. Allenatore: Garcia

ARBITRO: Banti di Livorno
Ammoniti: 26’ pt Benatia (R), 8’ st Bradley (R), 33’ st D’Ambrosio (T), 42’ Basha (T), 48’ st Maicon (R)

IL VIDEO DELLA PARTITA


Torino 1-1 AS Roma (All Goals) 03.11 ourmatch.net di ourmatch

Davide Lopez
@davidelopez1986

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews