VIDEO GOL Milan – Udinese 1-2, rossoneri fuori dalla Coppa Italia

Milan - Udinese

Balotelli, inutile il suo gol contro l’Udinese (giornalettismo.com)

Milan – Udinese 1-2: 6’ Balotelli, 41’ Muriel, 77’ Nico Lopez

Milano – Il Milan del nuovo arrivato Clarence Seedorf ospita un Udinese in crisi nel quarto di finale di Coppa Italia. Per i rossoneri l’imperativo è vincere per cercare di arrivare in fondo a questa competizione, ormai l’unica via rimasta per accedere alle coppe europee la prossima stagione. L’Udinese deve invece tentare di riscattare una stagione fin a questo momento avara di soddisfazioni. Riproposto il 4-2-3-1, il Milan si affida a un modesto turnover. Udinese molto rimaneggiata con Di Natale in panchina.

RITMI BASSI – Inizio a ritmi molti bassi, ma un’improvvisa fiammata in contropiede porta il Milan in vantaggio al 6’ con Balotelli, che finalizza un’azione manovrata bene dal duo Kakà-Birsa, il quale crossa al centro con un preciso rasoterra: Robinho sbaglia il tocco, raccoglie Balotelli, che insacca facilmente. Un Milan galvanizzato dal vantaggio, che impegna Brkic al 12’ con un cross pericoloso dalla destra, su calcio piazzato. I rossoneri sono assoluti padroni del gioco: buone le geometrie e ottima la circolazione di palla degli uomini di Seedorf. Udinese inoffensiva e in apparenza rassegnata.

PAREGGIO – Ma attorno alla mezz’ora di gioco i friulani si svegliano dal torpore che li ha caratterizzati fino a questo momento e iniziano a farsi vedere sempre più nella metà campo avversaria. Al 33’ Allan impegna Abbiati, chiamato in causa anche un minuto dopo da Muriel e successivamente da Fernandes. L’Udinese cresce sempre più fino a trovare il meritato vantaggio: Muriel batte Abbiati su rigore, giustamente assegnato dal direttore di gara per un netto fallo di Emanuelson su Widmer lanciato in velocità. Poco dopo il pubblico rumoreggia per un intervento di Brkic pericolosamente ai limiti dell’area: le braccia del portiere serbo sembrano comunque all’interno dell’area. Un primo tempo caratterizzato da molti errori da entrambe le parti: pareggio sacrosanto fino a questo punto.

SECONDA FRAZIONE – Secondo tempo senza cambi, ma la musica non cambia: Udinese più pimpante dei rossoneri e in generale ripetuti errori in fase sia impostazione e disimpegno da parte di entrambe le formazioni. Al 58’ buona azione dell’Udinese: blocca Abbiati. Poco dopo Balotelli impensierisce Brkic, poi la difesa friulana spazza. Il pubblico rumoreggia, evidentemente non soddisfatto dello spettacolo offerto dalle due squadre, in particolare dal Milan, che dopo un buon inizio si è progressivamente spento. Un Balotelli caparbio guadagna un buon calcio di punizione dal limite al 73’: Brkic respinge con un ottimo intervento. Pereyra ha una clamorosa doppia occasione sprecata malamente dai friulani. Qualità di gioco troppo bassa per due formazioni di Serie A.

VANTAGGIO FRIULANO – Al 77’ il nuovo entrato Nico Lopez prende palla a metà campo, avanza senza ostacoli fino al limite dell’area e scocca un rasoterra di sinistro: Abbiati non può far nulla e l’Udinese passa in vantaggio. Il Milan non riesce a reagire, assolutamente povero di idee. Nemmeno l’entrata di Honda riesce a dare una spinta alla manovra. Milan in bambola, demotivato e fisicamente opaco. Un destro a giro di Balotelli viene bloccato da Brkic al 91’. Milan – Udinese si conclude 1 a 2. La suadra di Guidolin vince con merito senza tuttavia aver offerto uan prestazione strabiliante. In semifinale i friulani incontreranno la vincente del derby toscano tra Fiorentina e Siena. Seedorf ha tanto, tantissimo da lavorare per tentare di risollevare un Milan ai minimi storici in termini di gioco e risultati.

I TABELLINI

Milan (4-2-3-1): Abbiati; De Sciglio, Zapata (36’ Mexes), Rami, Emanuelson (87’ Abate); De Jong, Nocerino (82’ Honda); Birsa, Kakà, Robinho; Balotelli. Ct. Seedorf.

Udinese (3-5-1-1): Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Widmer, Badu, Allan, Lazzari (93’ Pinzi), Gabriel Silva; Fernandes (69’ Pereyra), Muriel (74’ Lopez). Ct: Guidolin.

Arbitro: Guida

Ammoniti: Lazzari (U), Heurtaux (U), Emanuelson (M), Birsa (M), De Sciglio (M), Danilo (U), Honda (M), Mexes (M).


AC Milan 1-2 Udinese (All Goals) 22… di ourmatch

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews