VIDEO – Deucy, il gatto con due teste nato in Oregon

Un'immagine di Deucy, il gatto bicefalo nato in Oregon

Amity (Oregon) – “Janus cat”, o gatto di Giano, in onore della divinità romana dalla doppia testa. Così i veterinari chiamano quei gatti che – caso rarissimo – nascono con due teste attaccate. È quanto avvenuto alle 6.11 del mattino dell’11 giugno (la curiosa doppia ripetizione di 6 e 11 sembra essere quasi un segnale) in Oregon, nel piccolo comune di Amity.

Deucy – “doppio” in inglese – è infatti un gatto con due teste, quattro occhi, due nasi e due bocche, tutti perfettamente funzionanti. Il veterinario che ha visitato l’animale appena nato ha stabilito che, nonostante l’anormalità bicefala, le condizioni di salute della bestia sono ottime, e che non è presente nessun danno apparente agli organi.

La nascita di un gatto di Giano è un evento piuttosto insolito, come si diceva in apertura, e spesso questa caratteristica è accompagnata da problemi di salute che ne causano la morte prematura. È accaduto due volte nel 2012, la prima a febbraio e la seconda a luglio, ed entrambi gli animali sono vissuti solo per qualche giorno, probabilmente a causa dalla presenza di due trachee e un solo esofago.

Può anche accadere il contrario, come nel caso di Frankenlouie, un micio del Worcester che lo scorso settembre ha “festeggiato” il suo dodicesimo anno di vita, e che secondo il “Venice Beach Freakshow”, lo Spettacolo delle stranezze di Venice Beach, negli Usa, è «uno degli animali bicefali più incredibili mai vissuti», specie per la sua lunga vita senza complicazioni cliniche.

A differenza di Frankenlouie, che ha tre occhi (la separazione tra le due teste è infatti parziale), Deucy ha due teste unite, ma separate, indice di uno sviluppo fetale incompleto durante la gestazione della madre, con uno dei due feti che ha, di fatto, “inglobato” l’altro, generando questo curioso caso.

Stefano Maria Meconi

@_iStef91

[youtube]http://youtu.be/vxptuNWpApA[/youtube]

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews