VIDEO – Chelsea-Juve 2-2: tutti i gol e la cronaca della partita

Arturo Vidal

Arturo Vidal, grande protagonista contro il Chelsea

Londra – Un ritorno emozionante quello della Vecchia Signora in Champions League. La cornice è uno Stamford Bridge stracolmo di tifosi, l’avversario i campioni in carica del Chelsea di Di Matteo. Un sogno, insomma. Un sogno durato tre lunghi anni, che è sembrato potersi trasformare in un incubo dopo soli 33 minuti di gara, quando il micidiale uno-due del gioiellino Oscar, ha letteralmente ammutolito i tifosi bianconeri. La Juve non ha pero’ mai mostrato di aver accusato il colpo, ha ricominciato a giocare la partita senza modificare il proprio atteggiamento e con Vidal nel primo tempo e Quagliarella nel secondo ha raggiunto un fondamentale pareggio. Un punto che per come è maturato vale quanto una vittoria e che soprattutto dà agli uomini del duo Conte-Carrera la consapevolezza di poter davvero dire la propria in questa competizione.

La partita – Gara molto combattuta sin dai primi minuti con il Chelsea che prova a far la partita ed una Juventus che risponde colpo su colpo. Gli inglesi mettono in mostra sin dai primi minuti il loro dinamismo, cercando di imporre il proprio ritmo di gara ad una Juve un po’ pasticciona nei pressi dell’area e sfiorano il vantaggio su un paio di mischie furibonde in area di rigore. A centrocampo però Lampard e compagni compiono parecchie imprecisioni e la Juve non è brava sfruttarla. Marchisio, al 21′, solo davanti a Cech si allunga troppo la palla e viene intercettato dal portiere Ceco. Pochi minuti dopo è Vucinic ad avere tra i piedi la palla del possibile vantaggio, ma il pallone calciato d’esterno finisce largo sull’esterno della rete.

Il doppio errore trova la sua implacabile doppia punizione. La firma è in entrambi i casi di Oscar, il ventunenne gioiellino prelevato in estate dal San Paolo per 30 milioni. Il primo gol arriva al 31′ su una conclusione del trequartista brasiliano deviata da Bonucci. Il secondo è un’autentica perla: spalle alla porta Oscar riceve palla, con un numero elude l’intervento di due difensori e poi lascia partire un destro a giro che si insacca nel sette alla sinistra di Buffon.

La Juve non batte ciglio e in 5 minuti riapre la partita, proprio con un gran gol di Arturo Vidal, a bordo campo per alcuni minuti a causa di un duro colpo alla caviglia. Zoppicante e malconcio il grintoso centrocampista cileno, ha la forza di penetrare nell’area dei blues e di infilare Cech con un preciso diagonale mancino.

La ripresa vede fronteggiarsi due squadre un po’ più sornione. La gara è meno bella e il Chelsea ci prova da fuori con due conclusioni di Ivanovic e Lampard. La Juve tiene testa ma appare scarica, priva della regia di un Pirlo poco ispirato e con un Giovinco annientato per l’intera partita dalla fisicità dei centrali inglesi. Carrera capisce la difficoltà e inserisce a sorpresa Quagliarella per la la “formica atomica”. La Juve con l’inserimento anche di Isla per Lichtsteiner sulla destra inizia ad alzare il baricentro e sull’illuminante servizio di Marchisio, è proprio il neo-entrato attaccante partenopeo a scattare sul limite del fuorigioco e a beffare Cech sotto le gambe per il 2-2.
Lo spicchio dei tifosi in tripudio carica i bianconeri che si gettano all’attacco per cercare l’incredibile vittoria e al 90′ Quagliarella va addirittura ad un passo dall’euro gol con una superba palombella mancina che accarezza la traversa e si spegne sul fondo. Ma forse sarebbe stato troppo, per questa sera può bastare un punto. La certezza per i Bianconeri è che se lo spirito e il gioco saranno quelli di questa partita, il cammino in coppa non potrà che essere ricco di grandi soddisfazioni.

Il video della partita

Davide Lopez


szólj hozzá: Chelsea vs Juventus 2:2 GOALS HIGHLIGHTS

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews