VIDEO bambina di 6 anni rapina una gioielleria

rapina gioielleria arabia

Sulla sinistra, la bambina mentre si infila sotto il bancone

Arabia Saudita – Una ladra veloce, esperta, scaltra e senza timori. Sembrerebbe il curriculum di una matura professionista del furto, peccato che in realtà si tratti di una bimba dell’apparente età di 6 anni. Questa piccola criminale è stata immortalata in un video, mentre compie una rapina in una gioielleria: inutile dire che il video sta facendo il giro della rete, generando reazioni di stupore e incredulità.

FURTO IN GIOIELLERIA – Luogo del furto una gioielleria di una città dell’Arabia Saudita. La sequenza, immortalata dalle telecamere di sicurezza della gioielleria, riprende due donne, velate con il niqab (il tradizionale velo che copre per intero il corpo delle donne, volto compreso), in compagnia di una bambina, impegnate a distrarre il commesso della gioielleria con il pretesto di osservare da vicino alcuni gioielli presenti in una teca situata sotto il bancone. Mentre il gioielliere è impegnato con una delle due donne, l’altra si appoggia sul bancone aprendo la borsa e riponendo al suo interno una bottiglietta d’acqua e rovistando per alcuni secondi in cerca di qualcosa.

POCHI SECONDI – La manovra in realtà è un’abile mossa per coprire la bimba che nel frattempo si è infilata sotto il bancone: l’abile ladruncola spunta dopo pochi secondi con in mano una spessa mazzetta di banconote, evidentemente sottratte al registratore di cassa. Alla fine il bottino del furto ammonterà a 133 mila dollari in contanti, una cifra equivalente a circa 100mila euro.

SANGUE FREDDO – Colpisce l’abilità della bambina, con molta probabilità figlia di una delle due donne, nel rubare i soldi dalla cassa con velocità e cogliendo l’attimo giusto, senza timore di essere scoperta. Se non fosse stato per la registrazione effettuata dalla telecamera di sicurezza, il gioielliere non avrebbe mai scoperto il responsabile della sparizione dei soldi dal registratore di cassa.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews