Viaggio nella parola di Alda Merini. Milano ricorda la poetessa

Milano - interno dell'Auditorium

Milano – Si inaugura questa sera alle 18, all’Auditorium la Verdi di Milano, un percorso d’arte e letteratura dedicato ad Alda Merini, mancata un anno fa. Si tratta di due mostre collettive incentrate sui libri d’artista, che coinvolgeranno a dicembre la Biblioteca Sormani e ancora nel 2011 altre istituzioni cittadine.

L’input alle esposizioni deriva dall’incontro e dallo scambio della Merini con un gruppo di artisti, svoltosi nell’ormai lontano 1997 a Recanati: l’occasione fu il secondo centenario della nascita di Leopardi e l’idea quella di dare vita ad opere d’arte in forma di libro, pezzi unici capaci di unire il linguaggio verbale a quello figurativo.

Al nucleo originario di artisti aderenti al progetto si sono uniti, nelle mostre del 2010, nuove figure di creativi provenienti soprattutto dalle zone di Milano e di Cosenza: nella città calabrese sarà infatti inaugurata il prossimo 13 novembre l’evento gemellato con l’esposizione ambrogina. Al Museo dei Brettii e degli Enotri di Cosenza si affiancherà alla poesia di Alda Merini quella di un poeta calabrese, Lorenzo Calogero.

Ma il via vero e proprio a questa serie di appuntamenti sarà oggi, martedì 2 novembre, all’ Auditorium la Verdi di Milano Fondazione Cariplo (largo Mahler 1) con l’apertura della mostra Viaggio nella parola di Alda Merini e la presentazione dell’antologia Alda Merini Il suono dell’ombra. Poesie e prose 1953-2009 (Mondadori Editore, 2009). Presenzieranno il critico letterario Ambrogio Borsani e l’attrice Licia Maglietta, che si farà interprete di alcuni brani della poetessa dei Navigli.

Foyer dell’Auditorium di Milano – Fondazione Cariplo, Largo Gustav Mahler
Orari: da martedì a domenica 14,30-19 su prenotazione telefonica 02.83.38.92.16/338.59.58.619.
La mostra è sempre accessibile per gli spettatori dei concerti.
Ingresso gratuito

Redazione

FOTO via/ http://www.milanoweb.com; http://www.marcopolo.provincia.venezia.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews