Vasco torna a San Siro: ad attenderlo 65 mila fan in delirio

Milano - Vasco torna a San Siro ed è subito show. Uno stadio gremito ha accolto ieri il Blasco: 65 mila i fan presenti per il primo dei quattro concerti milanesi del ‘Live Kom ’011′. E altrettanti ne arriveranno nelle tre sere successive (le prossime date sono questa sera, il 21 e 22 giugno).
Ogni turnè sembra l’ultima, ed invece Vasco è apparso in grandissima forma. Ha intrattenuto ed esaltato il suo pubblico con una performance di più di due ore, concentrata prevalentemente sulle canzoni dell’ultimo album ‘Vivere o niente’, con alcune digressioni, anche non in scaletta, come ‘Sally’, ‘Non l’hai mica capito’, ‘Vivere’, ‘Gli spari sopra’, ‘Siamo soli’ per chiudere con la piu’ amata ‘Albachiara.
Uno spettacolo rock, quello di ieri, assicurato da una band grandiosa e da una scenografia altrettanto importante, costruita in verticale e rappresentata da torri luminose che hanno offerto la quinta per giochi di luce intensi.
Un Vasco maturato che comincia a tracciare un bilancio della sua esistenza, un Vasco anche impegnato politicamente, che decide di aprirsi al proprio pubblico per parlare del Governo, che “con le sue leggi che ci toglie la libertà, mentre la libertà va difesa anche a costo della propria pelle. Lo stato non si deve preoccupare di dire ciò che è giusto o sbagliato, morale o immorale, ma occuparsi di regolare il traffico”.
Un doppio accenno all’attualità anche nelle canzoni, dove ‘quel Berlusconi lì’ finisce dentro ‘Delusa’ prendendo il posto che era di Boncompagni alla fine della prima strofa. Un riferimento anche a facebook nella canzone simbolo ‘Vita spericolata’ dove l’”ognuno perso dentro ai fatti suoi” diventa “ognuno perso dentro il suo facebook”.
La pioggia ha segnato l’intera durata dello spettacolo, abbandonando gli spettatori solo a concerto finito.
Tra gli amici di Vasco che non hanno voluto mancare alla sua prima milanese, Eros Ramazzotti con la compagna Marica Pellegrinelli, Alba Parietti, Raffaella Zardo, Valeria Marini, Marianna Morandi e Dori Ghezzi.

 

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews