Vasco Rossi torna a casa e ‘saluta’ Nonciclopedia

Dopo le dimissioni da rockstar, arrivano anche le dimissioni dall’ospedale. Il lungo periodo di cure riabilitative per Vasco Rossi è terminato ieri e, a sancire il ritorno on the road del Blasco, è stato l’immancabile clippino.

Vasco Rossi è tornato a casa e non ha dimenticato ancora il caso Nonciclopedia (oramuoiodammitempo.com)

Pochi secondi di un Vasco (decisamente affannato) che torna ad assaporare in tuta e cappellino l’aria del mondo esterno e che saluta i propri fan dicendo: «Credo di aver pagato il mio conto al mio fisico e adesso voglio il resto. Sono pronto a ritornare Vasco».

In attesa di “ritornare ad essere Vasco”, il Komandante ha dimostrato di non aver dimenticato ancora la faccenda Nonciclopedia. Il suo primo post casalingo su Facebook è infatti ancora dedicato al sito satirico, a cui il Blasco ha donato ulteriore popolarità con lo strabiliante effetto Streisand seguìto alla denuncia – sembra ancora non ritirata – per i contenuti della pagina a lui dedicata.

Con la caratteristica sintassi spezzettata, Vasco ha dedicato a Nonciclopedia la seguente riflessione: «Poveri, poveri…pooveri…quei ragazzi di nociclopedia, assaliti oltraggiati…mutati..(?!) da qll strnz di Vasco Rossi. Quel monumento al rock che non vuole smettere di scrivere canzoni e non vuole ritirarsi ..(!?) lasciando spazio…posto…passo…largo…. ai giovani!?.. Quanti ce ne sono di bravi e di belli …ma lui è il piú br….ops!? …il più…strnz di tutti!!… pooveri noi…(!?)….»

Un pensiero indubbiamente meno diretto degli espliciti attacchi dei giorni scorsi, ma che dimostra ampiamente come la faccenda, per il rocker, sia tutt’altro che sepolta. Il web resta a guardare e attende la prossima mossa. Augurandosi che sia, possibilmente, una bella pietra tombale su tutta la vicenda.

Francesco Guarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews