Usa 2012: come funziona il sistema elettorale?

Roma – In attesa di scoprire chi sarà il 45° presidente degli Stati Uniti, cerchiamo di comprendere come funziona il complesso sistema elettorale statunitense.

Le elezioni presidenziali si svolgono il martedì che segue il primo lunedì di novembre e i cittadini che si recano alle urne in realtà non votano direttamente il candidato che preferiscono, ma accordano il proprio voto a quelli che sono chiamati “grandi elettori” e saranno questi a dare il proprio voto – il lunedì dopo il secondo martedì di dicembre, in questo caso il 17 dicembre – a uno dei due candidati alla Casa Bianca.

Ovviamente i grandi elettori sono già “schierati”, un po’ come accade nel caso delle primarie quando i delegati ottenuti da ciascun candidato esprimono la propria preferenza diretta nel corso della convention del partito.

Il sistema usato è maggioritario e, secondo il principio dei grandi elettori, non si basa sui voti individuali – lo ricorda bene Al Gore che nel 2000 avrebbe vinto col voto popolare – quindi se un candidato si aggiudica più voti “a testa” in determinati Stati  non è detto che conquisti il numero maggiore di grandi elettori, che in alcuni casi sono assegnati col principio winner takes all, chi vince prende tutto.

I grandi elettori che ciascuno Stato assegna sono proporzionali alla popolazione dello stesso Stato. In particolare: California 55, Texas 38, Florida 29, New York 29, Illinois 20, Pennsylvania 20, Ohio 18, Georgia 16, Michigan 16, North Carolina 15, New Jersey 14, Virginia 13, Washington 12, Arizona 11, Indiana 11, Massachusetts 11, Tennessee 11, Maryland 10, Minnesota 10, Missouri 10, Wisconsin 10, Alabama 9, Colorado 9, South Carolina 9, Kentucky 8, Louisiana 8, Connecticut 7, Oklahoma 7, Oregon 7, Arkansas 6, Iowa 6, Kansas 6, Mississippi 6, Nevada 6, Utah 6, Nebraska 5, New Mexico 5, West Virginia 5, Hawaii 4, Idaho 4, Maine 4, New Hampshire 4, Rhode Island 4, Alaska 3, Delaware 3, District of Columbia 3, Montana 3, North Dakota 3, South Dakota 3, Vermont 3, Wyoming 3.

In totale i grandi elettori sono 538, per essere eletti bisogna ottenere 270 voti elettorali.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews