UFFICIALE! Rolling Stones in concerto a Roma il 22 giugno, biglietti dal 19 marzo

La conferma arriva dal sindaco Marino: I Rolling Stones in concerto a Roma il 22 giugno 2014 al Circo Massimo. Biglietti in vendita dal 21 marzo (19 American Express)

the-rolling-stones-tour-2014-concerto-roma-giugno-circo-massimo-biglietti

Per essere un gruppo che ha superato i 40 anni di carriera, i Rolling Stones hanno dimostrato di essere all’avanguardia nel modo di relazionarsi al pubblico. La conferma che tutti i fan italiani aspettavano, è arrivata infatti attorno alle ore 10 italiane, attraverso l’app ufficiale del gruppo britannico: i Rolling Stones saranno in concerto a Roma il 22 giugno al Circo Massimo, unica data italiana del 14 on fire Tour 2014. I biglietti saranno in vendita dal 21 marzo, mentre i possessori di carta American Express avranno diritto di prelazione per due giorni, con un circuito d’acquisto loro dedicato aperto dal 19 marzo. Il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno agli 80 euro.

AGGIORNAMENTO ORE 12.50: LA CONFERMA - L’annuncio è stato confermato in una “misteriosa” conferenza stampa indetta stamattina in Campidoglio, con la presenza del sindaco Ignazio Marino. «Siamo orgogliosi di ospitare a Roma – annuncia il sindaco – in uno dei luoghi più suggestivi, un evento davvero unico. I Rolling Stones rappresentano un inestimabile patrimonio culturale mondiale e siamo felici che abbiano scelto Roma come tappa del loro tour europeo. Con questo evento vogliamo trasformare il Circo Massimo in un luogo di riferimento per i grandi eventi culturali. A Roma a giugno brilleranno le stelle della grande musica internazionale. Welcome Mick, Keith, Ronnie and Charlie». La location per il concerto sarà quindi il Circo Massimo, come già annunciato ieri in esclusiva da Rolling Stone magazine Italia: un evento colossale che porterà una delle band che hanno fatto la storia del rock nel cuore di Roma.

rolling-stones-roma-concerto-biglietti

L’annuncio sull’app del Rolling Stones

IL “PROBLEMA” CIRCO MASSIMO - Indubbiamente il problema logistico più complesso sarà quello di chiudere l’area al traffico e consentire l’accesso solo agli spettatori muniti di regolare biglietto. Una scelta che farà felici gli amanti del rock ma sicuramente farà storcere il naso a qualcuno a Roma, considerata la centralità assoluta della location scelta dai Rolling Stones in collaborazione con il Comune di Roma per il loro show. Al momento, però, non sembrano esserci stati problemi né con la Sovrintendenza ai Beni Culturali né con la gestione dei mezzi pubblici. Il servizio metro e bus sarà infatti prolungato e potenziato in occasione del concerto. Di sicuro, alla prima strofa di Mick Jagger e alle prime note del trio Keith Richards Ronnie Wood-Charlie Watts, qualsiasi possibile polemica sarà dimenticata. Ad aprire lo show sarà John Mayer.

ROMA, DATA “SPECIALE” – I Rolling Stones hanno inserito il concerto di Roma nell’elenco di date in Europa nella primavera/estate del 2014 che andrà infittendosi man mano. L’evento capitolino è stato fortemente voluto dalla band stessa, in un progetto di commistione tra la storia di Roma e la storia del rock, di cui le pietre rotolanti sono esponenti di primissimo ordine. Non ci sono né ci saranno sponsor ufficiali (c’è una collaborazione con il Postepay Rock in Roma, ma la data degli Stones non rientrerà tra quelle del festival). Nella prossima settimana verranno annunciati nuovi live, ma addirittura si vocifera che potrebbero non esserci date in Gran Bretagna e che l’entourage voglia puntare moltissimo sulla data capitolina, sia per la location che per il richiamo mediatico. Potrebbe essere in cantiere addirittura la possibilità di filmare il concerto e farne un dvd live. Al momento la presenza dei Rolling Stones è stata confermata solo il 7 luglio al Pinkpop Festival di Landgraaf, in Olanda, e al TW Classic Festival di Werchter, in Belgio.

Mick Jagger ha commentato così il ritorno live in Europa attraverso un breve comunicato apparso sull’app degli Stones: «Sono ansioso di suonare in Europa. È uno splendido  periodo dell’anno per suonare e il tour sarà un bel mix di festival, stadi e arena. Ci vediamo lì!». Sulla stessa lunghezza d’onda anche Keith Richards: «Vogliamo portare questo show in giro, la band è al top della forma e sto già pregustando il ritorno in Europa».

I BIGLIETTI - I biglietti per il concerto dei Rolling Stones a Roma, come detto, saranno in vendita ufficiale dal 21 marzo sul canale di biglietteria online e fisica Ticketone. I possessori di carta di credito American Express avranno diritto di prelazione e per loro sarà aperto un canale di vendita dedicato, raggiungibile direttamente dal sito ufficiale dei Rolling Stones. Il prezzo sarà di 78 euro più prevendita, settore unico. Il prezzo più basso in Europa, considerando che, ad esempio, per la tappa belga il costo dei ticket andrà dai 94,50 ai 155,50 euro. L’area sarà predisposta per accogliere fino a 65 mila spettatori.

Francesco Guarino
@fraguarino
Stefano Gallone
@SteGallone

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews