Ucciso davanti alla moglie a Lamezia Terme: 5 arresti

Lamezia Terme – I carabinieri hanno arrestato cinque persone ritenute responsabili dell’omicidio di Federico Gualtieri, ucciso a Lamezia Terme il 27 marzo 2007 sotto gli occhi della moglie. Tra loro ci sono 4 componenti della ”cupola” che governa la cosca Giampà.

Il delitto, rientrante nella guerra tra questi e i Gualtieri-Cerra che ha provocato oltre 50 morti, fu deciso dopo che si era sparsa la voce della preparazione di un agguato contro un esponente dei Giampà.

Qualche settimana fa, tra le 36 persone colpite dal mandato di cattura dalla Procura Distrettuale di Catanzaro per i reati di associazione a delinquere, danneggiamenti, estorsioni, traffico di sostanze stupefacenti e altro, c’erano tre donne.

Secondo quanto hanno accertato gli investigatori erano loro a gestire la cosca Giampà, essendo i rispettivi mariti dietro le sbarre.

Natalia Radicchio

Foto via www.crimeblog.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews