Twitter pronto a quotarsi in borsa

Il logo di Twitter (twimg.com)

Dopo Facebook, anche Twitter è pronto a sbarcare in Borsa. Un portavoce della società ha affermato che è stata presentata la documentazione S-1 per l’initial public offering (Ipo) alla Sec.

Grazie al Jumpstart Our Business Startups, o Jobs Act, varato da Obama nel 2012, le società con meno di un miliardo di ricavi annui possono ricorrere alla via confidenziale. Cosa che la società ha detto di aver fatto. La documentazione S-1 contiene informazioni finanziarie riguardo la società emittente rispetto a una specifica offerta di titoli.

Secondo le prime stime, Twitter vale circa dieci miliardi di dollari. La società, inoltre, dovrebbe chiudere il 2013 con 583 milioni di dollari di ricavi. L’agenzia Bloomberg sostiene che a curare l’initial public offering sarà una delle più grandi banche d’affari del mondo: Goldman Sachs.

Twitter è stato creato nel marzo 2006 (il primo tweet è datato 21 marzo 2006 ed è stato scritto da Jack Dorsey, il fondatore) dalla Obvious Corporation di San Francisco. Nel 2012 ha raggiunto i 500 milioni di iscritti e 200 milioni di utenti attivi che fanno accesso almeno una volta al mese. Fra i suoi maggiori investitori ci sono Benchmark, Union Square Ventures, Spark Capital e Morgan Stanley.

Twitter deve molta della sua popolarità all’edizione del 2007 del South by Southwest festival. Nei giorni dell’evento, l’uso di Twitter è triplicato passando da 20.000 ad oltre 60.000 tweet al giorno. All’evento erano presenti ben due schermi da sessanta pollici utilizzati esclusivamente per far scorrere lo stream dei tweet pubblici. Il festival fu un grande evento pubblicitario per il servizio e lo staff ricevette il Web Award prize.

Altro giorno storico nella storia del social network è il 22 gennaio 2010, quando è stato inviato il primo tweet dallo spazio. L’autore fu l’astronauta della NASA Timothy Creamer dalla Stazione Spaziale Internazionale.

Giacomo Cangi

foto: twimg.com; ispazio.net

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews