Tutti i progetti di Steven Spielberg

Da qualche tempo Steven Spielberg si è dato una regolata. Pur continuando a lavorare senza sosta, il cineasta ha scelto di alternare i lavori di regia a quelli puramente produttivi, evitando così di sovrapporre la moltitudine di impegni. L’ultimo film a portare la sua firma era stato l’Indiana Jones numero quattro, uscito nell’ormai lontana primavera del 2008. Da quel momento solo ruoli di produttore – perlopiù esecutivo – per cinema e tv: varie miniserie, i due sequel di Transformers, poi Amabili resti, Hereafter, Il grinta, fino ai più recenti Super 8 e Cowboys & Aliens. Fra i progetti attualmente in via di sviluppo spiccano un altro Transformers e Men in Black III. Ma il regista più celebre al mondo non si è affatto stancato di dirigere: dopo aver lasciato la cinepresa in solaio per qualche annetto, il buon vecchio Steven si prepara a recuperare il tempo perso con ben tre opere in uscita da qui al 2013. Le avventure di Tintin sono state solo un antipasto.

Si comincerà con War Horse, in Italia a gennaio. La storia – tratta dall’omonimo romanzo di Michael Mopurgo – è ambientata durante la Prima guerra mondiale e ha per protagonista il cavallo Joey, venduto all’esercito inglese e inseguito lungo l’Europa dal suo vecchio proprietario, il giovane Albert. Protagonista lo sconosciuto Jeremy Irvine, con lui Emily Watson e David Thewlis (il Remus Lupin della saga Harry Potter).

A dicembre 2012 sarà il turno di Lincoln, biopic sul leggendario Presidente degli States. A guidare il cast c’è Daniel Day-Lewis, affiancato da Tommy Lee Jones, Joseph Gordon-Levitt, James Spader, Hal Holbrook, David Strathairn e Sally Field, di ritorno al cinema dopo lunghi anni di serie televisive (Brothers & Sisters, E.R.). Per la cronaca, l’attrice sarà sui grandi schermi già in estate con The Amazing Spider-Man di Marc Webb (500 giorni insieme), accanto al nuovo Peter Parker Andrew Garfield, Emma Stone e un altro illustre “ritrovato”: Martin Sheen.

Attualmente, l’ultimo progetto a poter vantare Spielberg in sede di regia è Robopocalypse. Data di uscita già fissata (3 luglio 2013), tutto il resto si trova in primordiale fase di pre-produzione. Unica informazione disponibile, il nome dello sceneggiatore: Drew Goddard, giovane ma già rodato autore di serie tv (Buffy, Alias, Lost). Ha firmato lo script di Cloverfield ed è attualmente impegnato con la sua prima regia, l’horror The Cabin in the Woods con Richard Jenkins, in sala la prossima primavera.

Robopocalypse, tratto dall’omonimo testo di Daniel H. Wilson, è ambientato nell’immediato futuro: una creatura robotica diviene cosciente e avvia un attacco all’umanità infettando tutti i dispositivi elettronici. La trama narra le vicissitudini dei sopravvissuti a questa distruzione. Fantascienza pura che ingloba generi e tematiche dall’eterno fascino, materiale ideale per il cineasta che ha già diretto A.I., Minority Report e vari fanta-cult anni ’70 e ’80. Spielberg è al momento in trattative anche per la regia di Gods and Kings, kolossal narrante la vita di Mosè. Sceneggiatura pronta e firmata da Michael Green (Lanterna verde) e Stuart Hazeldine. Produce la Warner Bros.

Recentemente si è rumoreggiato attorno un nuovo possibile Indiana Jones e perfino sul quarto Jurassic Park. Riguardo al primo nessuna news ufficiale, anche se il regista ha confessato che l’amico e socio George Lucas ci sta lavorando. Il ritorno dei dinosauri è invece ben più concreto: lo script è stato affidato a Mark Protosevich (Io sono leggenda). Spielberg, che diresse unicamente i primi due episodi della saga giurassica e parteciperebbe al quarto solo in veste di produttore, si augura che il progetto possa vedere la luce entro i prossimi due anni.

Mathias Falcone

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews