Troppo sesso fa male alla salute: parola di Rocco Siffredi

Roma – Si consolino tutti coloro che dopo un’intensa e stancante giornata di lavoro, magari in fabbrica o in magazzino, tornano a casa lamentando dolori alla schiena e alla cervicale: anche il grande pornoattore Rocco Siffredi ha lo stesso problema. Addirittura ha dichiarato in un’intervista alla rivista “Max” che il sesso gli ha rovinato la salute.

Proprio così: posizioni strane e pericolose e ritmi indiavolati ne hanno deturpato il fisico. L’attore racconta di aver subito un intervento al ginocchio con conseguente trapianto di legamenti e di aver molti problemi all’anca, alla colonna vertebrale e non solo. Siffredi ha dichiarato, senza alcuna vergogna, che gli è stata trapiantata anche una cornea poiché i suoi problemi all’occhio gli facevano vedere tre donne al posto di una.
“Alcune posizioni creano degli scompensi pazzeschi all’anca e quindi alla colonna vertebrale. Tutto per metterti a favore delle telecamere. E’ mi è anche partito l’occhio destro, mi è capitato di vedere tre donne al posto di una”

Il porno, sottolinea Rocco Siffredi, non è come il cinema; gli attori, infatti vengono quasi maltrattati e devono mettersi nelle posizioni più strane. Ciò, a lungo andare, può far male alla salute. Nonostante questo, e non ne avevamo dubbi, a Rocco piace il suo lavoro e solo nell’ultimo anno ha girato ben 40 film.

Rocco è comunque ben cosciente del fatto che i suoi problemi  derivino anche dal non essere un attore qualunque. Egli stesso si definisce un “challenger”, un uomo a cui piace accettare qualsiasi sfida, fare quello che nessuno crede possibile, come ad esempio sesso con donne grassissime, brutte o anziane. “La cosa più difficile è stato farlo con tre donne dai 67 ai 73 anni”.


Davide Lopez

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Troppo sesso fa male alla salute: parola di Rocco Siffredi

  1. avatar
    ciccio 15/10/2011 a 02:43

    si vede che non conosci Rocco, l’hai denigrato trattandolo come se fosse un pivello, ma Rocco no perdona, è stato e, penso, per molto sarà il più grande

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews