TRAILER – Fabio Volo torna al cinema con ‘Studio illegale’

fabio volo

Fabio Volo (foto via: http://doveviaggi.corriere.it)

Fabio Volo torna al cinema dal 7 febbraio con Studio illegale di Umberto Carteni con protagonisti Zoé Félix ed Ennio Fantastichini. Il film è stato tratto dal romanzo di successo scritto da Federico Baccomo “Duchesne”, e segue la storia di Andrea Campi (Fabio Volo) un giovane e rampante avvocato di un importante studio legale milanese che per fare carriera trascura la vita sociale, le amicizie e l’amore.

Tra un collega deluso che si butta dalla finestra dell’ufficio, e dialoghi con il supercinico capo dello studio Giuseppe Sobreroni (Fantastichini) Andrea si trova coinvolto in un caso che lo metterà di fronte alla francese Emilie Chomand (Zoé Félix), avvocatessa della controparte, della quale si innamorerà. Andrea scopre così la sua vera natura e vede crollare davanti a se tutte le certezze che avevano caratterizzato la sua vita fino a quel momento.

«Il mio personaggio – spiega Volo in conferenza stampa – non fa un percorso verso la consapevolezza di sé come potrebbe far intendere il film. Inizia già con un occhio disilluso, cinico verso il mondo a cui appartiene e a cui ha sacrificato tutto. Ma a un certo punto Andrea fa come un click e lascia spazio all’amore. Similitudini tra il mio lavoro e quello del mio personaggio? Ci sono molte cose simili, per quanto riguarda i tempi lavorativi, ma non mi inaridisco come Andrea perché esprimo sempre in tutte le cose che faccio la mia creatività».

«Non è vero che si è solo monogami o si è sciupafemmine. Ci sono vie di mezzo. Non avere una relazione fissa, avere prevalentemente come degli snack sessuali non fa di me uno sciupafemmine», replica con ironia Fabio Volo a coloro i quali ironizzano sul suo personaggio abituale. Per quanto riguarda il suo personaggio, Volo conclude: «Mi sono ispirato ai miei amici di provincia in giacca e cravatta con tanto di Rolex al polso».

Alberto Staiz

Foto homepage: stanze di cinema.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews