Torino, perquisita casa del leader “no Tav” Avvisi di garanzia per incidenti di maggio

TORINO – Perquisite dalla Polizia questa mattina all’alba le abitazioni di Alberto Perino, leader dei No Tav, e di altre quattro persone appartenenti al Movimento. Contestualmente le forze dell’ordine hanno consegnato ai cinque un avviso di garanzia. «Ce l’aspettavamo – ha detto l’avvocato Danilo Ghia, legale di Perino – dopo avere ricevuto due informazioni di garanzia per le vicende del blocco dei carotaggi all’autoporto di Susa e della violazione dei sigilli alla Maddalena».

 

Sono infatti indagati per la sassaiola avvenuta durante la notte di tensioni per l’allestimento del cantiere della Torino-Lione alla Maddalena di Chiomonte, in Val Susa, il 24 maggio scorso. «Mi hanno portato via soltanto un’ agenda – ha detto Perino – su cui tenevo appuntati le spese del supermercato, gli appuntamenti dal medico e le volte che sono stato al presidio della Maddalena».

 

«Quando sono arrivati i poliziotti mi hanno detto che dovevano sequestrare tutto il materiale relativo ai No Tav e così ho mostrato loro un’intera stanza, visto che sono oltre 20 anni che mi occupo di questa battaglia. Ma alla fine si sono accontentati della sola agenda», ha quindi proseguito l’uomo, concludendo poi con una battuta: «Se mi mettono agli arresti domiciliari vorrà dire che ridarò il bianco in casa».

 

Le accuse sono di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento a cui, per il solo Perino, si aggiunge quella di istigazione a delinquere.

Circa duecento manifestanti No Tav, appena appreso delle perquisizioni, si sono riuniti sotto la casa di Condove (To) di Perino in segno di solidarietà. «E’ stato un altro autogol perché hanno fatto arrabbiare la gente, che da oggi sarà ancora più determinata. Ci hanno fatto un favore», ha commentato il leader.

Natalia Radicchio

Foto| via www3.lastampa.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews