‘The Ides of March’ aprirà il Festival di Venezia

 

George Clooney alla Mostra nel 2009

La conferenza stampa in cui verranno annunciati i titoli del prossimo Festival di Venezia è prevista a fine luglio, come da tradizione. E sempre per consuetudine, con un mese abbondante di anticipo le indiscrezioni d’oltreoceano svelano il probabile film d’apertura. Quest’anno dovrebbe trattarsi di The Ides of March, diretto e interpretato da George Clooney.

Nella lista interpreti anche Ryan Gosling, Paul Giamatti, Marisa Tomei, Evan Rachel Wood e Max Minghella. Lo script è firmato da Grant Heslov (collaboratore abituale di Clooney e regista di L’uomo che fissa le capre).

L’annunciata presenza del bel George al Lido potrebbe avere ripercussioni positive sul Festival: l’attore è infatti atteso sugli schermi per un’altra pellicola, The Descendants, scritta e diretta da Alexander Payne. La data di uscita prevista per gli Stati Uniti (16 dicembre) non è proprio immediata, ma una buona parola di Clooney potrebbe favorire la possibilità di un’anteprima veneziana a settembre. Senza contare l’ottima vetrina che la manifestazione rappresenterebbe in previsione di un lancio internazionale del film, possibilità alla quale il regista di Sideways (assente sugli schermi dal 2004) non dovrebbe essere affatto avverso.

La 68ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia si svolgerà al Lido della città lagunare dal 31 agosto al 10 settembre. La giuria ufficiale sarà presieduta dal regista Darren Aronofsky.

Mathias Falcone

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews