Terremoto in Giappone: l’asse terrestre si sposta di 10 centimetri

Milano – Secondo i risultati preliminari dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), il terremoto che ha colpito il Giappone in mattinata avrebbe spostato l’asse terrestre di ben 10 centimetri.

I dati non sono ancora definitivi ma, come si legge in una nota dell’Ingv, quello che è certo è che “l’impatto di questo evento sull’asse di rotazione è stato molto maggiore rispetto a quello del grande terremoto di Sumatra del 2004 e probabilmente secondo solo al terremoto del Cile del 1960”.

Il sisma che ha colpito il Giappone, da sempre abituato a frequenti scosse sismiche trovandosi nella cosiddetta Cintura di Fuoco (una delle aree più sismiche della Terra), ha registrato una magnitudo di 8,9 sulla scala Richter.

Come afferma il presidente dell’Ingv Boschi: “Per fortuna, l’allarme è stato dato in maniera tempestiva. E’ stata una fortuna che il terremoto sia avvenuto in mare, perché un sisma così potente sotto una città avrebbe provocato danni tremendi, anche nel caso di città costruite con rigorosi criteri antisismici come quelle giapponesi”.

Il bilancio delle vittime continua a crescere: ad ora, si contano 110 morti e 350 dispersi, senza dimenticare le 544 persone rimaste ferite durante la catastrofe.

“La conta delle vittime non include i 200-300 cadaveri ritrovati sulla spiaggia di Sendai (a quanto riferito dall’agenzia di stampa Jiji )”, ha spiegato un portavoce della polizia nazionale del Giappone.

Purtroppo, i dati sono destinati a crescere.

Nadia Galliano

 

Foto || via adnkronos ; ilquotidianoitaliano

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews