Terremoto in Emilia: nuove scosse. Oggi arriva Monti

Modena – E’ stata la terza notte di scosse continue avvertite nei Comuni colpiti dal terremoto in Emilia. Lo sciame ha avuto scosse più forti intorno all’una di stanotte e alle sei di questa mattina.

Intanto a Finale Emilia sono circa 4mila le persone che hanno dormito fuori casa perché hanno le abitazioni sventrate o per paura che non siano agibili. Duemila di loro sono state accolte nei 4 campi allestiti in città dalla protezione civile.

Oggi nei Comuni epicentro arriva il presidente del Consiglio. Mario Monti è arrivato a Ferrara ieri sera e questa mattina insieme al presidente dell’Emilia Romagna, Vasco Errani, al presidente della Provincia di Ferrara, Marcella Zappaterra, e al sindaco della città, Tiziano Tagliani, si sta recando nelle zone più colpite dal sisma.

Monti si dedicherà in particolare al Comune Sant’Agostino, in cui sono morti 3 operai, e a Finale Emilia che ha il centro storico completamente bloccato a causa del rischio crolli di palazzi pericolanti, che a ogni nuova scossa perdono pezzi.

Natalia Radicchio

Foto via www.befan.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews