Teatro Smeraldo di Milano: presentata la stagione 2011/2012

Il Teatro Smeraldo 'ritratto' da Marco Petrus

MILANO – E’ dal 1942 che il Teatro Smeraldo allieta le serate dei milanesi che, dopo una giornata passata a rincorrere il business, la sera desiderano rilassarsi in compagnia. Anche nella prossima stagione nella storica sede di Piazza XXV Aprile, progettata dall’architetto Rimini, si susseguiranno artisti di grande spessore che inevitabilmente si confronteranno con i grandi del passato, da Mina a Macario, da Celentano a Gino Bramieri, da Nureyev a Bruce Springsteen, insomma i miti che hanno contribuito attivamente alla storia del teatro. 

Tra gli spettacoli della nuova stagione segnaliamo: Sabina Guzzanti che dal 6 ottobre porta a Milano la sua verve romana in uno spettacolo ricco di ironia, dal 18 ottobre il musical Peter Pan con le musiche di Edoardo Bennato e la regia di Maurizio Colombi mentre il comico Maurizio Battista sarà in scena dal 15 novembre con il suo spettacolo dal titolo Di nuovo sempre più convinto. E meno male che in questo mondo, satollo di incertezza, c’è qualcuno che ha invece delle certezze da proporre!

Ma il cartellone prevede molto altro ancora. Dal 29 novembre il teatro ospiterà uno spettacolo di danza, dal titolo Napoletango. Uno show che sprizza energia e positività con 19 attori che si alternano sul palco tra canti e danze. Appuntamento per tutti i ragazzi il giorno 18 dicembre con la prima del musical Il libro della giungla, la storia di Mowgli e dei suoi amici animali, uno spettacolo che vuole sorprendere e affascinare il difficile pubblico dei più giovani: con questo obiettivo il regista Adriano Bonfanti ha puntato sul ritmo incalzante delle musiche e delle danze. Dal 29 dicembre invece, come tradizione allo Smeraldo, ritornano i Legnanesi con il loro nuovo spettacolo dal titolo Sem nasù par patì…patem: la compagnia ogni hanno registra nuovi record di pubblico e incassi oltre ad agganciare un pubblico più giovane alla ricerca delle proprie radici.

Riccardo Scamarcio sarà il protagonista di Romeo e Giulietta in programma dal giorno di San Valentino fino al 19 febbraio. Si riderà invece con Alessandro Siani nello show Siamo in Zona, caratterizzato da nuovi monologhi e dall’orchestra del dj Frank Carpentieri. Il giorno delle donne debutta Anna Maria Barbieri con uno spettacolo tutto da ridere e da vivere, soprattutto per il pubblico femminile. E sempre una donna, Simona Marchini, ritorna in scena con La mostra, uno spettacolo ironico, pungente, riflessivo: la regia è di Gigi Proietti, mentre l’attrice dividerà il palco con l’aiutante Alessio Sardelli.

Il logo del Teatro

Ancora una grande attrice italiana protagonista dello spettacolo in programma a seguire dal 22 marzo: Nancy Brilli in Sette. L’attrice interpreta infatti sette figure femminili in sette monologhi. Chiudera la stagione Corrado Tedeschi in Le relazioni Pericolose, tratto dall’omonimo romanzo di Choderlos Laclos.

Anche quest’anno è confermata la formula vincente degli anni passati in cui, oltre alle serate di danza e teatro, verrà portata sul palcoscenico l’opera. Inoltre nel corso dei week end, nel foyer del teatro, ci sarà spazio per i ragazzi, con la collaudata compagnia La Casa delle Storie che animerà i pomeriggi dei più piccoli, rappresentando le fiabe più amate e conosciute: la favola novità di questa stagione è Il brutto Anatroccolo.

Nel corso della stagione ci sarà poi spazio per concerti musicali dei più conosciuti artisti italiani ed internazionali, tra cui gli Stadio (22/1), Mango (23/11), Michele Zarrillo (13/12), Mario Lavezzi (14/12) e Massimo Ranieri (25-26/02).

A noi non resta che augurarvi buon divertimento.

Marco Papetti

Foto: http://www.smeraldo.it
 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews