Svolta in Formula 1: in arrivo i numeri fissi per i piloti

formula 1

L’idea ha risvolti dal punto di vista del marketing (foto: quattroruote.it)

Londra – Anche se generalmente è il mondo della MotoGp a prende spunto dalla Formula 1, il 2014 potrebbe rivelarsi come una svolta epocale per il Circus iridato e i suoi protagonisti. Come esattamente avviene già nel motomondiale, la classe regina del Motorsport, potrebbe adottare un sistema d’assegnazione numerica dove, a ogni pilota, verrà assegnato un numero che lo contraddistinguerà per tutta la sua carriera. A rivelare questa idea che bazzica tra team e Federazione è stato il magazine Autosport che ha anche confermato come, in occasione del primo incontro dello Strategy Group, la mozione sarebbe stata accolta positivamente dai sei rappresentanti presenti delle squadre.

DECISIONE FIGLIA DEL MARKETING - Se diciamo 46 il primo pensiero va a Valentino Rossi e questo vuole essere l’obiettivo principale della Formula 1. L’idea ha risvolti soprattutto dal punto di vista del marketing e verrà in soccorso degli appassionati che potranno identificare il proprio beniamino con un numero specifico.

COSA CAMBIA IN F1? - Una svolta epocale come questa, comporterà inevitabilmente un cambiamento del regolamento sportivo da parte della Federazione Internazionale che in cambio vorrebbe che i team riservino una maggiore visibilità per nomi e numeri sulle vetture, analogamente a quello che già fa la Toro Rosso.

GILLES VILLENEUVE, IL PRECURSORE - Gilles Villeneuve, pilota degli anni ’80, soprannominato come 27 Rosso. La sua morte, a Zolder, quell’8 maggio 1982, scioccò i ragazzi d’allora creando la leggenda del piccolo Aviatore. La febbre Villeneuve, la definiscono i ferraristi, passione per un pilota che, complice anche la prematura scomparsa, ha raccolto poco in Formula 1 ma è entrato nel cuore dei tifosi del Cavallino Rampante. 27 come il numero che campeggiava sulla Ferrari del canadese che non ha mai lottato seriamente per un titolo, lasciando nei fans un profondo senso di vuoto.

foto homepage: autoandrive.com

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews