Svizzera, lui le fa la linguaccia e lei va davanti al giudice

(giuliaemarco.it)

(giuliaemarco.it)

Nella piccola cittadina svizzera, San Gallo, una donna di 55 anni ha sporto denunci ad un suo vicino di casa. L’uomo di 34 anni ha più volte fatto la “linguaccia” alla signora, la quale particolarmente disturbata da questo gesto, è stata costretta a deviare la strada usuale per tornare a casa per non incrociare l’uomo.

I due vicini sono andati davanti al giudice ieri, e il 34 enne è stato costretto a pagare ben 10 aliquote da 120 franchi l’una e una multa di 200 franchi. L’uomo si è rifiutato di risarcire la donna e ha fatto ricorso.

La signora ha spiegato durante il processo, che il gesto di mostrare la lingua e alzare il dito medio sono avvenuti più volte nel tempo, da dicembre 2012 a marzo dell’anno corrente. L’uomo doveva ridare una somma di denaro pari a 13600 franchi alla donna e dopo le richieste, lecite, della signora il giovane ha deciso bene di passare agli insulti non verbali.

Chiamati a testimoniare anche i 6 famigliari della 55 enne, hanno confermato la versione dei fatti. L’uomo ha confessato poi di aver fatto solo una linguaccia a Natale scorso. Il giudice ha poi assolto l’imputato per l’ipotetico gesto compiuto ma ha aperto un’inchiesta per ciò che riguarda il prestito di quasi 14 mila franchi.

Giulia Orsi

Foto: giuliaemarco.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews