Strage in Michigan, otto i morti

Michigan

Michigan

Una lite causata da “ragioni domestiche” sarebbe stata la causa di una terribile strage nel Michigan  dove un uomo di 34 anni, Rodrick Dantzler ha è riuscito ad uccidere ben 7 persone (tra cui la sua stessa figlia, di 10 anni) prima di togliersi la vita.

Dantzler era inizialmente riuscito a fuggire immediatamente dopo la carneficina e si era succesivamente trincerato in una casa dove aver preso anche un ostaggio (che fortunatamente si è salvato).

Inutili i tentativi della polizia, che hanno tentato di fermarlo anche trattando con lui attraverso il telefono. L’uomo si è infatti ucciso mentre era ancora barricato all’interno dell’abitazione.

Adriano Ferrarato

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews