Spintoni e urla tra Cassano e Stramaccioni: brutta lite in casa Inter

Cassano Inter

Antonio Cassano (sportevai.it)

Maretta in casa Inter, dove Antonio Cassano e l’allenatore Andrea Stramaccioni sarebbero quasi venuti alle mani al termine dell’allenamento di venerdì. I due sono stati convocati quest’oggi dal presidente Massimo Moratti, prontamente informato di quanto accaduto al rientro negli spogliatoi, quando urla, parole grosse e spintoni hanno costretto i presenti a intervenire prima che l’accesa lite – già destinata a divenire un caso – degenerasse ulteriormente.

Stando alle indiscrezioni riportate dalla «Gazzetta dello Sport», sarebbero stati i tempestivi interventi di Stankovic e Cordoba a sedare gli animi. Poco o nulla si sa invece a proposito della ragione che avrebbe innescato l’acceso diverbio, che non giunge tuttavia completamente inaspettato: nonostante le parole quasi idilliache che ne avevano caratterizzato l’approdo in casa Inter, il calciatore barese – noto per un carattere impetuoso non sempre facile da gestire – aveva iniziato a mostrare nelle ultime settimane qualche segno di insofferenza nei confronti del giovane allenatore. Un piccolo caso era già scoppiato lo scorso gennaio, in occasione del match Inter-Pescara, quando Cassano aveva mostrato di non aver digerito con facilità la sua sostituzione.

E se una lite può capitare a tutti, la situazione si presenta nel caso specifico piuttosto delicata proprio perché il giocatore non è nuovo a colpi di testa e polemiche. Celebri sono del resto diventate le sue “cassanate”. Di qui, l’intervento di Moratti: ancora non si sa se il presidente vedrà i due litiganti separatamente o insieme. In ogni caso, pare abbastanza certo che si andrà a cercare una pace, forse anche un po’ forzata, in vista del prossimo appuntamento di campionato contro il Catania.

Nel frattempo, tuttavia, i rumors si sprecano e c’è già chi ipotizza che la vera causa del nervosismo di Antonio Cassano siano in realtà alcuni appuntamenti saltati in previsione di un suo prolungamento di contratto. Sempre nella giornata di ieri, erano però comparse altre voci destinate a impensierire i tifosi nerazzurri, quelle relative al possibile ritiro a fine stagione di Javier Zanetti.

Mara Guarino 

Foto homepage via: datasport.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews