Gli spettacoli teatrali a Roma e a Milano nel fine settimana

Teatro Manzoni di Milano, Colazione da Tiffany (mondopressing.com)

Milano – Ci aspetta un fine settimana piovoso che allontana la primavera. A teatro si può trovare riparo dalla pioggia e soprattutto passare una serata in compagnia di spettacoli davvero divertenti e originali. Ecco gli spettacoli teatrali a Roma e a Milano da non perdere.

Nel capoluogo meneghino, al teatro Manzoniè in scena Colazione da Tiffany con Francesca Inaudi e Lorenzo Lavia, lavoro tratto dal romanzo di Truman Capote e riadattato da Samuel Adamson. Il regista Piero Maccarinelli, ispirandosi al mondo di Capote, ha voluto raccontare attraverso William/Truman e Holly/Nina la vera storia di Colazione da Tiffany coadiuvato da un nutrito cast di attori.

Al teatro Carcano, a partire da mercoledì 13 marzo, è in programma un appuntamento con l’opera di Samuel Beckett dal titolo Da Krapp a senza parole. Con il nuovo allestimento Glauco Mauro e Roberto Sturno ritornano a distanza di oltre vent’anni ad esplorare la profondità del lavoro di Beckett (è del 1990 la loro messa in scena, suddivisa in due parti, di dieci atti unici). Affiancheranno lo spettacolo due iniziative di approfondimento a ingresso libero: giovedì 14 marzo alle ore 18,00 al Teatro Carcano verrà proiettato il film documentario Silence to silence, realizzato nel 1987 dal regista irlandese Seàn O’ Mordha.

Venerdì 15 marzo alle ore 18,00 Glauco Mauri e Roberto Sturno incontreranno il pubblico presso Mondadori Multicenter di piazza Duomo, nell’ambito degli Incontri con i protagonisti organizzati dal Comune di Milano – Settore Cultura.

Al teatro Martinitt  nel week end è previsto lo spettacolo C’eravamo troppo amati con Michele La Ginestra e Michela Andreozzi. Nel corso dello show il ritmo è irresistibile, gli spazi sono creati magicamente da oggetti che si trasformano come giocattoli, il dialogo non perde mai un colpo, ma alla fine è anche uno spettacolo dove vive il piacere di vedere l’appassionato virtuosismo degli attori sopra un palcoscenico.

Martedì 12 marzo al teatro Nazionale di Milano ritorna il burlesque, con un evento organizzato dall’agenzia Retro & Burlesque, con lo spettacolo dal titolo Les follies burlesque. Les Follies Burlesque è la prima rivista teatrale italiana che si ispira a Ziegfeld Follies, Earl Carroll Theatre che hanno fatto la storia della Revue de Music-hall e del Varietà dai primi anni alla meta del novecento. Gli spettatori sono invitati a interpretare il proprio personaggio rigorosamente elegante o bizzarro, per divenire parte integrante della scenografia, ovviamente da favola.

 A Roma al Teatro Anfitrione viene proposto una commedia dal titolo la Spallata di Gianni Clemente. La storia è ambientata subito dopo la fine del secondo conflitto mondiale: due famiglie proletarie vivono sotto lo stesso tetto negli anni in cui si verifica il boom economico. Aprono un’agenzia di pompe funebri ma i personaggi hanno ben poco degli imprenditori e, malgrado la grande volontà, presto si accorgeranno quanto può essere difficile il settore delle onoranze funebri per chi si improvvisa.

Al teatro dei Satiri arriva un’esilarante commedia dal titolo Calzini sul comò – Il segreto dell´amore, di Jacopo Fo, che illustra sapientemente la differenza abissale che corre tra uomini e donne.

 

Marco Papetti

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews