Spettacoli, festival, eventi a Roma: luglio 2013

Estate Romana (lettera43.it)

Roma-  Estate per molti è vacanza, spensieratezza e libertà. Gli studenti sentono il peso degli studi più leggero e i lavoratori le ferie più vicine. È una stagione dove il caldo e il cielo stellato convincono la gente ad uscire di casa, specie la sera, quando l’aria è più leggera. Dai piccoli paesi alle grandi città, come Milano, si organizzano eventi di qualunque tipo per attirare pubblico, dare spazio agli artigiani locali, allestire stand gastronomici: insomma far in modo che la gente che esca di casa la sera abbia più di una meta da scegliere, accontentando sia i giovani scatenati nottambuli che le famiglie con bambini. La Città Eterna, per quanto il tempo non aiuti quest’anno, non è da meno, poiché numerosissimi sono gli eventi a Roma in questo periodo. Immancabilmente ritorna l’Estate Romana, una celebre manifestazione culturale organizzata dal comune di Roma in diversi luoghi monumentali della capitale a partire dal 1977.

Vengono inseriti all’interno di questa manifestazione anche eventi singoli, come concerti e spettacoli; però la vera attrattiva sono quegli avvenimenti fatti apposta per l’Estate Romana. Ce n’è per tutti. Ad esempio, per tutti i romani l’inizio dell’estate corrisponde all’inizio della stagione di incontri e concerti alle Terme di Caracalla. Quest’anno, oltre a celebri opere come La Tosca o Carmen, ci saranno delle serate speciali con ospiti d’eccezione come Roberto Bolle, Ennio Morricone, Michele Placido e Gigi Proietti.  Quest’ultimo è anche direttore del Globe Theatre, teatro all’aperto all’interno di Villa Borghese costruito nel puro stile elisabettiano specializzato in spettacoli shakespeariani, che proprio a luglio ricomincia la sua stagione.  All’ombra del Teatro Marcello, invece, è già iniziata da giugno il Festival Musicale della Nazioni. Giunto alla sua ventiduesima edizione, presenta al pubblico romano – accanto ai migliori musicisti italiani – artisti di fama internazionale (tra cui il pianista giapponese Hiroshi Takasu, protagonista del tradizionale concerto di Ferragosto). Si alterneranno sulla scena pianisti, flautisti, chitarristi, violinisti, cantanti lirici, dando vita ad una coloratissima girandola musicale.  Inoltre ci saranno delle novità: interventi poetici e letterari, descrizioni storico- archeologiche e brevi fuoriprogramma di musica contemporanea con numerosi ospiti. Qui il programma.

Roma però non è solo recitazione e musica. Già da giugno è iniziata la rassegna In viaggio con Calvino, all’Acquario Romano, ideata per festeggiare la ricorrenza dei novantenni dalla nascita. Dall’architettura alla fotografia, dall’ambiente al mito la rassegna è un itinerario che porta il viaggiatore ad approfondire anche le molteplici e significative relazioni che lo scrittore ha intrattenuto con tanti luoghi e genti, spesso lontane fisicamente dall’Italia, sapendone sempre cogliere sia i tratti originali e distintivi che gli aspetti più comuni ed “universali”: un’occasione per viaggiare tra temi, luoghi ed ambienti in cui questo eclettico personaggio ebbe occasione di vivere. A Tor di Quinto invece è iniziata il Mondo Fitness Village, per gli amanti dello sport. Una manifestazione dedicata allo sport, al benessere, al divertimento e al relax. Su un’area di circa 30.000 mq il Villaggio Mondofitness ospita 20 aree dedicate a diverse discipline: tra queste oltre a quella dedicata specificamente al fitness, la sala pesi, quella per l’indor cycling, il rowing e lo striding (vogatori e tappeti), la water area, quella per il parkour e per le arti marziali. Inoltre sono presenti spazi dedicati al relax, alla ristorazione, ai bambini, ad eventi e spettacoli.

Lungo Tevere Roma (gaiaxroma.it)

Vicino al Circo Massimo riprende invece il Roma Vintage, una festa che celebra la produzione culturale degli anni ’70 e ’80. Giunta alla quinta edizione, tra le novità più importanti del 2013 due feste prese in prestito dal Qube, ovvero l’Any Given Monday, che si terrà tutti i lunedì a partire dal 17 giugno, e il famigerato party glamour Muccassassina, appuntamento fisso del venerdì a partire dal 21 giugno. Il giovedì è invece la volta del Wonder World Party, un night park magico, dove la musica sarà la padrona in un contesto caratterizzato da luci e colori, labirinti di specchi, viaggiando nel futuro attraverso i più moderni simulatori di fantastiche ed emozionanti realtà virtuali, mapping, giochi e dolciumi, fate e folletti per poter tornare tutti un po’ bambini e dare sfogo alla propria voglia di divertimento.

Per chi invece vuol solo camminare senza soffermarsi troppo e ama gli stand e le bancarelle si consiglia la manifestazione Lungo il Tevere…Roma, una scusa per unire la città con il suo fiume carico di leggende e storia. Un tuffo fra storia, cultura, divertimento e svago, all’ombra di uno dei tratti più belli del Lungotevere, quello cha va da Ponte Sublicio a Ponte Sisto. Qui si ospiterà il meglio dell’artigianato locale ed estero: dal vintage alle creazioni artistiche, passando per le eccellenze enogastronomiche che caratterizzano le più diverse culture culinarie. Lungo il percorso saranno inoltre dislocate mostre fotografiche e cinematografiche, esposizioni, citazioni letterarie e musicali di tutte quelle opere e di quei personaggi che hanno fatto grande la Capitale: una galleria d’arte a cielo aperto che celebrerà l’immenso patrimonio culturale e sociale della città. Tra gli eventi speciali da non perdere la SemanArgentina – RomAbbracciArgentina, sette giorni dedicati alla cultura della Terra d’Argento attraverso mostre, presentazioni, degustazioni: un viaggio a 360° nel Paese che ha dato i natali a Papa Francesco I. Grande attenzione è posta anche ai temi sociali come la disabilità e l’ecologia. Lungo il Tevere…Roma, infatti, è onorata di poter ospitare Radio Kaos Italis, la prima radio di sordi e per sordi, e lo spettacolo teatrale della Compagnia ‘Diversi da chi?’, con protagonisti ragazzi diversamente abili e normodotati. Senza dimenticare i laboratori ecosostenibili, improntati al rispetto dell’ambientee al riciclo, e la promozione della lettura: all’interno del villaggio, infatti, saranno organizzati reading dei classici più belli e presentate alcune delle ultime proposte letterarie. Non poteva mancare anche qui lo sport. Oltre al Calcio Balilla (Federazione Italiana Calcio Balilla) che occupa un posto speciale nel cuore della manifestazione, quest’anno vi è una novità assoluta: il Padbol, sport innovativo e affascinante, che fonde due passioni popolari come il calcio e il tennis.

Francesco Fario

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews