Skype Translator, telefonate con traduzione multilingue in tempo reale

Skype-Translator-600x398

È tempo di novità in casa Microsoft per il servizio di videochiamata Skype. L’ultima new entry presentata ieri dal CEO del colosso americano, Satya Nadella, si chiama Skype Translator,  ovvero la possibilità di parlare davvero con tutti senza limiti linguistici attraverso un traduttore linguistico in tempo reale.

COME FUNZIONA SKYPE TRANSLATOR -  La nuova funzione, per abbattere le barriere linguistiche, farà il suo esordio entro la fine di quest’anno e funzionerà  sotto forma di sottotitoli. La traduzione avverrà man mano che parliamo: conclusa la frase sotto lo schermo apparirà la traduzione scritta. È stato lo stesso Nadella a parlare di questa nuova funzione in occasione della «Code Conference» attraverso una versione beta della funzione per Windows 8, ma anche Mac e iOS.

Sul canale YouTube di Microsoft Research viene spiegato quanto lavoro sia servito per poter realizzare il progetto di Skype Translator.

SERVIZIO GRATUITO O A PAGAMENTO? Skype Translator, come confermato ieri da Gurdeep Pall, è frutto di «decenni di lavoro». Già 2 anni fa Microsoft aveva presentato la tecnologia per rendere possibile la conversazioni in altre lingue ma, in collaborazione con l’Università di Toronto, stavano cercando di ridurre il tasso di errore per il riconoscimento vocale, all’epoca di oltre il 30 per cento. Oggi i risultati sono molto superiori grazie alla tecnica chiamata «Deep Neural Networks», modellata sul funzionamento del cervello umano. Ma la domanda è: Skype Translator sarà gratuito o a pagamento? Questa informazione al momento non è data sapersi.

SKYPE IN RIPRESA - Attualmente Skype ha 300 milioni di utenti connessi al mese con 2 miliardi di minuti di conversazione al giorno. Con Skype Translator Microsoft vuole superare le barriere linguistiche attraverso utilizzando un interprete audio che traduce da una lingua all’altra (dovrebbero essere 40) in tempo reale. La dimostrazione è stata fatta con una demo che traduceva passando dall’inglese al tedesco, attraverso un riconoscimento vocale basato sui network neurali, sull’apprendimento dei cervelli elettronici e sui traduttori automatici.

Sono molte società che stanno cercando di ottimizzare questi sistemi di traduzione in tempo reale, o quasi. Basti pensare a Google e a come negli ultimi tempi a Montain View si sia cercato di migliorare il servizio Translate, soprattutto per gli smartphone. Oggi è possibile dettare intere frasi all’applicazione, fargliele tradurre e leggere ad alta voce in un’altra lingua.

Nadella ha detto che “fin da quando abbiamo iniziato a parlare, siamo andati alla ricerca di soluzioni per superare i confini determinati dalle diverse lingue”. Al momento Skype Translator funziona con un numero limitato di lingue ed è quasi pronta la versione che traduce dall’inglese al tedesco e viceversa. Solo a fine anno il prodotto sarà finito anche se Microsoft ha calcolato almeno altri due anni e mezzo di sviluppo.

Schermata 2014-05-28 alle 10.47.52Valentina Gravina

@valegravi

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Skype Translator, telefonate con traduzione multilingue in tempo reale

  1. avatar
    Gio 28/05/2014 a 19:14

    Molto utile e rivoluzionaria. Idea Fantastica. Qualcosa di simile nel mondo della messaggistica esiste già, WorldMessage invia messaggi istantanei con la traduzione simultanea. Sicuramente riuscire a tradurre simultaneamente le conversazioni, da una svolta netta nel mondo della comunicazione.

    Rispondi

Rispondi a Gio Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews