Si gioca nel web la partita per il lavoro del futuro

In questo 2012 scuro, dove la crisi incombe e le prospettive per il futuro non sembrano certo delle più rosee, in tanti si chiedono se esista un settore che possa dirsi al riparo dagli influssi nefasti dell’economia. In effetti, a guardare bene, esiste un settore lavorativo che non solo non risente della crisi, ma è addirittura in crescita. Si tratta ovviamente del web, in primo luogo il settore dell’e-commerce e delle vendite via web.

La centralità enorme che ha ormai raggiunto il web nella vita di tutti noi sta producendo una vera e propria rivoluzione anche per le offerte di lavoro. Ad un mercato in continua crescita si accompagna una sempre maggiore richiesta di professionalità, sempre più diversificate e personalizzate.

Facendo un giro nei diversi siti che pubblicano offerte di lavoro, è possibile vedere che tutte le nuove figure professionali nate negli ultimi anni sono sempre più richieste. Si tratta di figure legate soprattutto al mondo dei social media, ma anche al sempre più diffuso mondo del web marketing.

 


Professioni come l’esperto di Seo, il, l’eReputation manager o il Transmedia web editor, fino a pochi anni fa non esistevano nemmeno. Lo sviluppo di queste nuove entità nel mondo del lavoro è dovuto in primis a due motivi fondamentali. Prima di tutto lo sviluppo del commercio via internet, in costante crescita negli ultimi anni. In secondo luogo il recente boom dei social media, che ha aperto nuovi canali di vendita impensabili fino a qualche anno fa.

Nonostante questo, a fare la parte del leone nel mondo delle offerte di lavoro sul web rimangono gli specialisti di linguaggi di programmazione. Nel primo semestre del 2012 i più ricercati sono stati i programmatori in linguaggio PHP, seguiti dagli esperti di HTML. Seguono a ruota i programmatori di altri linguaggi come Javascript e MySQL, senza dimenticare l’importantissima figura del creatore di applicazioni per smartphone.

Queste diverse opportunità che nascono sempre più numerose danno un’idea di quale possa essere il futuro del lavoro, in cui il web acquisterà un ruolo sempre più centrale e dominante. Bisogna però tenere conto che si tratta di uno scenario in costante evoluzione e in mutamento costante: è necessario quindi non solo avere le competenze necessarie, ma essere sempre pronti ad aggiornarsi e tenersi al passo con le nuove tendenze.

Redazione

Foto / www.sapere.ithttp://www.wearemc2.co.uk

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews