Sesso e natura, ecco la mostra dell’accoppiamento nel regno animale

sexcervi

Sesso e natura, ecco la mostra dell’accoppiamento nel regno animale

È stata aperta in Germania, al Museo di Storia Naturale di Munster, una mostra molto particolare, che pone l’attenzione sull’accoppiamento nel mondo animale.

Tutte le specie possibili sono state infatti riprodotte con estrema precisione durante il sesso, l’atto riproduttivo. Ben quattrocentocinquanta esemplari sono stati esposti al museo: si possono trovare ricci, farfalle, delfini, cerbiatti, conigli, volpi, marmotte, tartarughe.

La cosa più interessante dell’esposizione è la grande differenza dell’atto pratico della riproduzione a seconda della specie.

Il rapporto sessuale del delfino è totalmente diverso, ad esempio, da quello molto più “classico” – almeno dal punto di vista umano – del cerbiatto.

Interessanti anche i parallelismi riproduttivi tra varie specie, puntando poi l’attenzione nei dettagli delle differenze nell’atto della riproduzione tra esseri umani, animali e piante.

Tra le varie stranezze che è possibile scoprire osservando le riproduzioni degli animali in accoppiamento, e leggendo le info presenti, particolare è quella dei tacchini selvatici.

Essi possono infatti deporre uova che riescono a schiudersi senza essere state fecondate.

Insomma, stranezze e curiosità, ma soprattutto enorme interesse scientifico su come il sesso sia fondamentale in natura svolgendo il ruolo principale dell’evoluzione.

Gian Piero Bruno

@GianFou

Foto: diregiovani.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews