Servizio Pubblico: l’operaio di Piombino è del Pd?

Servizio Pubblico

L’operaio Mirko Lami e Pippo Civati

Anche l’ultima puntata del programma di La7 Servizio Pubblico condotto da Michele Santoro (dalla prossima settimana il testimone passerà a Giulia Innocenzi) si porta dietro qualche polemica. No, non si sta parlando dello scontro fra il professore Luigi Zingales, economista ed insegnate alla Chicago Booth School of Business, e il segretario generale della Fiom-Cgil Maurizio Landini. La discussione su internet riguarda l’operaio della Lucchini di Piombino presente ieri nello studio televisivo, Mirko Lami.

L’OPERAIO DEM - Secondo alcuni simpatizzanti del Movimento 5 Stelle, infatti, Lami ha un passato da militante nel Partito Democratico. E l’accusa sembrerebbe essere fondata. In occasione delle elezioni politiche del 2008, infatti, Mirko Lami fu candidato dal partito allora guidato da Walter Veltroni al Senato nella circoscrizione Toscana. Precisamente era il quindicesimo in lista. Ecco spiegato, quindi, secondo i pentastellati, perché Lami ce l’aveva con Beppe Grillo. «Il problema è che si parla senza conoscere», «A Piombino ci deve venire in punta di piedi perché deve rispettare la dignità dei siderurgici, la dignità del lavoro» ha detto ieri, fra le altre cose, l’operaio toscano.

LA REAZIONE GRILLINA - Ecco alcuni commenti comparsi nelle ultime ore sul web: «È stupendo vedere Santoro sbugiardato dopo poche ore su Mirko Lami. Mi dispiace Michè.. A noi grillini non sfugge nulla», «Ieri Santoro ha fatto una porcata. Ha mandato in trasmissione Mirko Lami candidato PD nel 2008», «Ma guardate un po’ il caso. “L’operaio” Mirco Lami candidato Pd al Senato per la Toscana nel 2008. Santoro VERGOGNA », «Il PD boccheggia. Santoro manda in TV “l’operaio” Mirko Lami candidato PD nel 2008», «Ieri sera Santoro su servizio pubblico ha fatto parlare questo signore definendolo operaio della Lucchini che, inferocito contro Grillo, ha sparato a zero contro lo stesso ed il m5s. Ma siccome questi cretini del pd pensano di vivere ancora nel 1970 quando internet non c’era hanno fatto i conti senza l’oste. Si noti di quale partito questo signore fa parte».

Giacomo Cangi

@GiacomoCangi

foto: lanostratv.it; civati.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

7 Risponde a Servizio Pubblico: l’operaio di Piombino è del Pd?

  1. avatar
    maurizio 02/05/2014 a 14:05

    Buon giorno. Se un operaio che da attività nel sindacato a suo tempo viene candidato al senato diventa una vergogna , devono andare solo giornalisti avvocati e professori.Mi sembrate un po’ fuori di testa pare che siete un po’ fuori di testa. O il problema è che ha la tessera del PD.

    Rispondi
  2. avatar
    Sivio Grillo 02/05/2014 a 14:44

    Non si sa se sono piu cretini loro o chi scrive sti articoli.

    Che fosse o no candidato nel 2008 che centra???????

    E’ o no un OPERAIO ???

    SI.
    e ieri era in veste di operaio. CHE CI FREGA SE 6 (SEI ) ANNI FA era un candidato peraltro non eletto di un partito????

    QUINDI SANTORO DOVREBBE CONTROLLARE SEMPRE Se qualche esponente 5stelle o altri partiti in studio o qualunque ospite, 6-10 anni fa erano candidati di altri partiti?

    MA su!!!
    Un conto è se OGGI è un parlamentare o assessore PD,
    un conto se nel passato era in qualche lista, peraltro non eletto!

    Rispondi
    • avatar
      Casaleggio 02/05/2014 a 16:51

      Il problema è che non non è piu’ un operaio, è un sindacalista full time dal 2007 che si lamenta della situazione attuale quando doveva essere proprio lui a salvaguardare il futuro dei suoi colleghi.

      Rispondi
  3. avatar
    moesdi 03/05/2014 a 08:45

    questo ne anche a desperdizio su questo Mirko Lami, sembra scritto da un colega e pure ha una grave denuncia contro il giornalismo di Servizio Pubblico da parte di chi l’operaio lo fa davvero “…e la fabbrica la vede col canocchiale da almeno 13 anni. Santoro, attraverso i suoi giornalisti , era stato a Piombino 2 gg prima, hanno parlato SOLO coi sindacalisti, i nostri attivisti e operai dell’acciaieria avevano chiesto di poter parlare e di replicare, .. la risposta è stata: “Sappiamo noi come fare i servizi su piazza , e quindi … facciamo come ci pare”.
    . . E infatti hanno invitato un sindacalista che vota PD, candidato da veltroni anni fa come per divenire senatore del PD, e questo signore indovinate un pò a chi sparata addosso in diretta da Santoro???? al Movimento 5 Stelle, MA VA???? !!!!!… …. “https://www.facebook.com/photo.php?fbid=628168610592811&set=a.105842302825447.9040.100001990332889&type=1

    Rispondi
  4. avatar
    Giacomo Cangi 03/05/2014 a 14:31

    Salve a tutti. Noi di wakeupnews abbiamo riportato una notizia vera (fra l’altro prima che lo scrivesse anche Grillo nel suo blog), cioè il fatto che l’operaio ospite di Santoro ha un passato nel Pd. Se poi questo è una cosa giusta o sbagliata, sta al lettore deciderlo in base alle sue convinzioni. Il compito dei giornalisti è quello di dare notizie, e noi questo abbiamo fatto.

    Rispondi
  5. avatar
    giovanni 04/05/2014 a 15:04

    Buongiorno.Io ho solo un pensiero e un unica speranza ,è quella di avere democraticamente in Italia anche se fortemente contestata dalla 2° e 3° carica dello stato,” UN’UNICA VERA OPPOSIZIONE NEGLI ULTIMI VENT’ANNI “.

    Rispondi
  6. avatar
    bruno 05/05/2014 a 15:00

    Un sindacalista o operaio che grida la sua rabbia contro grillo e il M5S che non hanno nessuna responsabilità della distruzione della fabbrica Lucchini, lo trovo stomachevole in quanto i responsabili sono il suo amato Pd e la regione Toscana, la provincia e il Comune di Piombino, e per ultimo il sindaco che lui fiero difendere a urli in faccia. Ma mi domando: caro Mirko Lami, ma perché tutta la tua rabbia che hai espresso dal pulpito di Servizio Pubblico, non l’hai scagliato contro il compagni di partito e compagnia bella? Sono loro i nemici dei lavoratori che gli hanno presi per il culo da 20 anni miserabili di corrotta politica che di sinistra ha solo il nome.

    Rispondi

Rispondi a Sivio Grillo Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews