Servizio Pubblico, Celentano c’è – Il video

Adriano Celentano a Servizio Pubblico (tvblogo.it)

Nonostante le polemiche della vigilia, intorno alle 22.30 di ieri, sera  è andata regolarmente in onda su Cielo e sulle altre numerose emittenti private che trasmettono l’ultima creatura televisiva di Michele Santoro la tanto discussa intervista ad Adriano Celentano. Il cantante, ancora nell’occhio del ciclone mediatico dopo Sanremo, ha così avuto modo di tornare su quanto accaduto al Festival  e dire la sua intorno a un tema particolarmente caro all’ex giornalista Rai, quel “servizio pubblico” che dà il nome alla trasmissione.

Nel corso della chiacchierata, registrata, con Sandro Ruotolo, inevitabile dunque per il Molleggiato commentare la bufera scatenatasi tra i dirigenti della tv pubblica italiana a seguito dei suoi interventi festivalieri. E, in proposito, Celentano ha le idee particolarmente chiare: «Non cambierei una virgola del mio monologo a Sanremo». Non solo, il cantante non stempera le polemiche ma, addirittura, rilancia tornando a criticare una Chiesa che, a sua avviso, «Non sa che cos’è il paradiso» e parlando di una Rai ostaggio dei partiti politici.

Nel mirino del Molleggiato anche alcune testate giornalistiche, ree di aver ostacolato la sua ospitata della scorsa settimana. Da leggere in questo senso, dunque, anche le polemiche suscitate dal cospicuo compenso incassato: «Ho sentito la colossale stronzata secondo cui farei beneficenza con i soldi dei contribuenti. I soldi che userò per fare beneficenza sono i soldi che la Rai mi deve dare. Non sono dei contribuenti, sono miei».

In difesa di Celentano anche il premio Nobel Dario Fo, secondo cui i detrattori dell’intervento sanremese non avrebbero compreso le allegorie che si celavano dietro le parole del ragazzo della via Gluck.

Il video dell’intervista:

Mara Guarino

Foto homepage via: tv.fanpage.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews