Serie A: non si gioca senza firma su nuovo contratto

ROMA - «Senza la firma del nuovo contratto collettivo dei calciatori non è possibile iniziare un nuovo campionato». Si tratta dell’avvertimento lanciato dai capitani e dai rappresentanti sindacali dei 20 club di serie A in una lettera aperta dell’Assocalciatori all’opinione pubblica. A firmare il documento sono stati, tra gli altri, anche Alessandro Del Piero, Francesco Totti, Javier Zanetti e Rino Gattuso.

Si fa riferimento al contratto collettivo scaduto ormai da più di un anno. Nella missiva è possibile riscontrare che «in occasione dell’inizio della stagione agonistica con la partita della Supercoppa italiana giocata ieri tra Milan e Inter, i calciatori di serie A, come anticipato nei giorni scorsi dal presidente Aic Tommasi, vogliono portare a conoscenza dell’opinione pubblica la sconcertante situazione attualmente in atto per il rinnovo del contratto collettivo».

«Gli accordi conclusi tra la delegazione dell’Assocalciatori e la delegazione della Lega Serie A e certificati dalla Figc nel mese di dicembre 2010 – prosegue la missiva – sono stati disattesi dall’Assemblea delle società con una scelta sorprendente ed inaccettabile. In conseguenza di ciò, permane oggi un inammissibile periodo di deregolamentazione che lede le nostre tutele non di carattere economico e che potrebbe, ai sensi della legge 91/81, mettere in dubbio la validità dei nostri contratti».

«Per quanto possa sembrare assurdo – ancora – l’Italia è oggi l’unico paese calcisticamente evoluto nel quale non esistono precise norme contrattuali in vigore per tutti i tesserati. Riteniamo, quindi, che senza la firma dell’Accordo Collettivo non sia possibile iniziare un nuovo campionato e, per questo motivo, siamo certi che la Lega Serie A terrà fede agli impegni assunti sottoscrivendo il contratto già siglato dall’Assocalciatori in data 30 maggio 2011».

Di seguito, riportiamo l’elenco di tutti i firmatari della lettera: Giampaolo Bellini (Atalanta); Marco Di Vaio e Jean Gillet (Bologna); Michael Agazzi e Daniele Conti (Cagliari); Marco Biagianti e Ciro Capuano (Catania); Giuseppe Colucci e Maurizio Lauro (Cesena); Sergio Pellissier (Chievo); Alessandro Gamberini e Manuel Pasqual (Fiorentina); Alessio Scarpi ed Emiliano Moretti (Genoa); Javier Zanetti e Paolo Orlandoni (Inter); Alessandro Del Piero e Giorgio Chiellini (Juventus); Guglielmo Stendardo e Tommaso Rocchi (Lazio); David Di Michele e Guillermo Giacomazzi (Lecce); Rino Gattuso, Massimo Ambrosini e Marco Amelia (Milan); Paolo Cannavaro e Morgan De Sanctis (Napoli); Raffaele Rubino e Alberto Fontana (Novara); Fabrizio Miccoli (Palermo); Stefano Morrone e Daniele Galloppa (Parma); Francesco Totti e Simone Perrotta (Roma); Simone Vergassola e Luca Rossettini (Siena); Antonio Di Natale e Giampiero Pinzi (Udinese).

(Foto: totalsport.it / zimbio.com)

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews