Sarah, le foto “segrete” sul suo cellulare

TARANTO - La Procura di Taranto lo sostiene da tempo: il movente dell’omicidio di Sarah Scazzi, la quindicenne di Avetrana uccisa il 26 agosto dello scorso anno, potrebbe essere stata la gelosia che Sabrina Misseri nutriva verso la cugina.

 

A contribuire ad alimentare tale ipotesi, spuntano delle foto che sarebbero state trovate sul cellulare di Sarah, una delle quali ritrae la ragazzina insieme a Ivano Russo, il ragazzo del quale sia lei che la cugina Sabrina Misseri si sarebbero invaghite. Tra le foto scattate con il cellulare, quella che ritrae Sarah con l’amico è l’unica che ha una didascalia (‘Io e Ivano’).

 

Tra le altre istantanee ce n’è una in cui la ragazzina è in compagnia di Sabrina e Ivano e un’altra, scattata il giorno del suo quindicesimo compleanno, insieme alle zie Cosima (mamma di Sabrina e anche lei in carcere con la figlia) ed Emma Serrano. Un’altra la ritrae mentre accarezza un gattino davanti alla villa di via Deledda, in cui sarebbe stata uccisa.

 

Lo zio Michele Misseri (marito di Cosima), che consentì il ritrovamento del cadavere della minore, è stato scarcerato alcune settimane fa. Intanto, l’avvocato Francesco De Cristofaro, del foro di Roma, ha rinunciato alla sua difesa dopo aver appreso di essere indagato nello stesso procedimento penale.

 

Secondo l’accusa, De Cristofaro avrebbe consegnato una lettera ai magistrati in cui Michele Misseri tornava ad accusarsi dell’omicidio, senza il consenso del suo assistito, e avrebbe suggerito allo stesso agricoltore di tornare ad autoaccusarsi della violenza sessuale sul cadavere della nipote. Il nuovo legale di Misseri potrebbe ora essere l’avvocato Massimo Saracino, del foro di Taranto, già sostituto processuale di De Cristofaro.

Natalia Radicchio

Foto| via www.leggo.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews