Roma, un sabato sera all’insegna dell’arte

Roma – Di notte è tutta un’altra cosa. Questo lo slogan con cui Roma aderisce all’iniziativa “La Notte dei Musei”, in programma questo sabato, 14 maggio 2011, in alcune città d’Europa e d’Italia, tra cui la capitale. Anche nel 2011, infatti, Roma partecipa con entusiasmo, per il terzo anno consecutivo, alla Notte europea dei musei. I luoghi più belli della città ospiteranno, per l’occasione, un’eccezionale cartellone di concerti, spettacoli e conferenze. L’evento coinvolgerà oltre 300 musei e 40 paesi.

I musei statali, i musei civici, le biblioteche comunali, i musei privati, le accademie e le istituzioni culturali straniere, i palazzi storici di Roma, saranno straordinariamente e gratuitamente aperti dalle 20.00 di sera fino alle 2.00 di notte.

La Notte dei Musei di Roma coinvolgerà quest’anno oltre 80 importanti spazi culturali ed espositivi della capitale che apriranno gratuitamente al pubblico, tra cui Musei Capitolini, Macro, Centrale Montemartini, Galleria Borghese, Palazzo Barberini, Palazzo delle Esposizioni, Scuderie del Quirinale, Castel Sant’Angelo, Galleria Nazionale Arte Moderna e Maxxi. Cittadini e turisti potranno così visitare le 98 mostre permanenti e temporanee ospitate dai musei interessati e partecipare ai 100 eventi in programma. La Notte dei Musei è promossa da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Camera di Commercio di Roma.

Il momento centrale della manifestazione sarà lo show di Max Giusti “Radio2 SuperMax”, straordinariamente dal vivo in Piazza del Campidoglio, dalle ore 21 alle ore 22.30, in diretta su Radio2 e in streaming video sul sito Radio2.Rai.it. Sarà un’ora e mezza all’insegna di risate, musica, imitazioni e gag. L’elenco completo dei musei e degli eventi è comunque consultabile sui siti: www.comune.roma.it e www.museiincomuneroma.it.

L’occasione sarà un tassello importante per la costruzione di un comune sentimento europeo, base di una sempre maggiore integrazione tra le nazioni europee. Un sentimento comune da condividere tutti insieme, anche solo in una notte.. buon divertimento!

di Redazione

 

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews