Roma, la notte degli stupri: terrore a Trinità dei Monti e Villa Borghese

Scalinata di Trinita dei Monti (albaviola.blogspot.com)

ROMA - Giornata nera sotto il profilo sicurezza per la capitale: nella nottata appena trascorsa si sono infatti consumate due terribili violenze, per di più in zone centrali e di solito presidiate dalle forze dell’ordine.

In via San Sebastianello, nei pressi di Trinità dei Monti, una 23enne italiana è stata aggredita da due uomini, presumibilmente italiani, e trascinata tra le vetture in sosta. Uno di essi ha abusato di lei, dopodiché la vittima è stata abbandonata ed è riuscita a tornare a casa. Accompagnata in ospedale dal fidanzato per le prime cure, la ragazza sembra sia stata in grado di fornire elementi importanti per l’identificazione degli aggressori: la polizia sta indagando.

A Villa Borghese, invece, un 29enne romeno senza fissa dimora (I. P .J. le sue iniziali) è stato fermato dalla polizia su segnalazione di una turista americana 27enne. Sembra che i due si fossero conosciuti poco prima e che il romeno abbia trascinato la donna in una cabina elettrica, costringendola con minacce a spogliarsi per poi violentarla. La turista è riuscita a far identificare immediatamente il presunto violentatore, che è al momento sottoposto a fermo giudiziario.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews