Roma: indignados spostati nella notte, ma l’accampamento prosegue e punta al derby

ROMA – Lo stadio Olimpico è la principale preoccupazione delle autorità pubbliche e delle forze dell’ordine, a seguito dei recenti assalti degli indignados nella capitale.

Stando ad alcune indiscrezioni i manifestanti “anti-casta” si sarebbero infiltrati all’interno di gruppi di tifosi di Lazio e Roma e punterebbero ad alimentare la loro protesta anche nell’ambito calcistico.

 

Durante la notte le forze dell’ordine a guardia del sit-in di via Nazionale hanno cominciato ad avvicinarsi ai manifestanti concentrati all’incrocio con via Milano, che si sono seduti per terra facendo resistenza passiva. Gli agenti li hanno quindi portati via di peso, spostandoli sulla scalinata di Palazzo delle Esposizioni.

 

Poliziotti e carabinieri hanno poi fatto cordone attorno ai manifestanti per circa quarantacinque minuti: poi via Nazionale è stata riaperta al traffico e gli agenti si sono ritirati lasciando gli occupanti sulle scale. L’accampamento potrebbe proseguire fino alla mattina di sabato 15, giorno della grande mobilitazione di studenti e precari a Roma.

 

Il prefetto Pecoraro ed il sindaco Alemanno commentando la manifestazione di ieri di circa 500 indignados davanti a Bankitalia, hanno sottolineato come il week-end sarà il vero banco di prova sulla tenuta dell’ordine pubblico. Prevista una task force di forze dell’ordine su tutto il centro storico capitolino.

Natalia Radicchio

Foto| via www.leftcom.org

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews