A Roma il parcheggio sulle strisce blu si paga con il cellulare

Il parcheggio si paga con il cellulare

Il parcheggio si paga con il cellulare

Roma – D’ora in poi non sarà più necessario cercare disperatamente il parchimetro, situato sempre a qualche isolato di distanza da dove si è parcheggiata l’auto; e non sarà nemmeno più necessario cercare monete al fondo del portafoglio per pagare qualche ora di parcheggio sulle strisce blu.

PAGARE IL PARCHEGGIO CON IL CELLULARE - A Roma sarà possibile pagare il posto auto direttamente con il cellulare; ad annunciarlo è stata l’Atac, la società del trasporto autoferrotranviario della capitale, che ha deciso di agevolare la vita frenetica dei suoi concittadini. La città romana è la prima ad attuare questo progetto rivoluzionario, di cui ancora non si conoscono i dettagli e che presto raggiungerà anche altri numerosi centri urbani italiani, come Bologna e Torino.

COME FUNZIONA - Per usufruire del servizio i cittadini di Roma dovranno inserire i propri dati personali e registrarsi sul sito internet dell’Atac, segnalando la targa, il modello e la zona in cui è situata l’autovettura, il numero di cellulare ed il metodo di pagamento selezionato (si potrà scegliere se pagare con carta di credito oppure se addebitare il costo direttamente sul credito del cellulare). Questo procedimento garantirà l’assenza della multa, poiché i vigili urbani verranno dotati di un apposito palmare, che consentirà di controllare la targa dell’autovettura e il conseguente importo versato.
La notizia ha iniziato a circolare sul web e tra i concittadini a seguito di espliciti adesivi apposti su alcuni parchimetri della città, che chiaramente trasmettevano il messaggio del pagamento tramite cellulare delle strisce blu. Si vocifera che questo metodo innovativo sarà usufruibile in brevissimo tempo, tra circa una settimana, ma la novità non è ancora stata annunciata ufficialmente e si attende quindi una conferma sui tempi di ammodernamento delle strutture, del sito e degli strumenti affidati alla polizia municipale.

Alessia Telesca

foto: media.urbanpost.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews