Roma: ferisce la moglie a colpi di ascia

Roma – Un uomo di 50 anni ha aggredito a colpi di ascia alla testa la moglie di 42 anni. L’episodio è avvenuto questa mattina a Roma, intorno alle 8,30 in un condominio in via Arnaldo Foschini. La donna è ricoverata in ospedale in condizioni molto gravi, ma fortunatamente secondo i medici non sembra essere in pericolo di vita. In questo momento la donna è sottoposta ad un intervento chirurgico.

Poco dopo l’aggressione, causata probabilmente da una violenta lite tra i due, l’uomo si è costituito nella Stazione dei carabinieri di Roma Bravetta, che indagano sulla vicenda assieme ai militari del Nucleo operativo della compagnia Roma Trastevere.

A dare l’allarme un condomino che ha sentito le urla e i rumori. Sul posto per i rilievi, oltre ai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere, in un primo momento è intervenuta anche la polizia. Sembra che l’uomo sia inizialmente scappato a bordo di una Fiat Marea, prima di costituirsi ai carabinieri. L’uomo, secondo il racconto dei soccorritori, avrebbe lasciato la moglie in una pozza di sangue con accanto l’accetta.

Un episodio al momento inspiegabile: l’uomo è in attesa di essere interrogato dai carabinieri, che dovranno far luce sulle motivazioni che hanno portato a questo folle gesto.

Alberto Staiz

Immagine di copertina: gqitalia.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews